Ultime notizie:

Divorzio

    Addio definitivo del Parco Valentino alla città di Torino

    Il divorzio da Torino da parte del Salone del Valentino consumatasi all'indomani della chiusura della quinta edizione non è rientrato nonostante i ripetuti tentativi del sindaco di Torino Chiara Appendino con l'intento di far cambiare idea ai promotori dell'evento.

    – di Corrado Canali

    Un esecutivo neutrale per andare alle urne

    Si può ricordare, si parva licet componere magnis, che le leggi sul divorzio (1970) e sull'aborto (1978) passarono in Parlamento contro la posizione espressa dalla Dc, che era all'epoca il maggior partito del governo in carica ed esprimeva il Presidente del Consiglio dei ministri; e non provocarono di per sé crisi di governo né dislocazioni decisive nella maggioranza parlamentare che sorreggeva il Governo.

    – di Valerio Onida

    Tempi moderni: ormai è obbligatorio avere tre lavori

    Oggi avere un solo lavoro non basta più. E' ormai obbligatorio aver 3 lavori. Sembra assurdo in una terra come l'Italia (andiamo sul nazionale), dove è già difficile trovare 1 lavoro, doverne avere 3. Ma l'unica soluzione oggigiorno è 3. E' il numero perfetto, anche i greci sostenevano che fosse il numero perfetto (parlo della antica Grecia non quella fallita di recente). Che tu sia un dipendente o un imprenditore ci son poche storie: 3 è il numero per te. "Fino a 30 anni fa la carriera lavorativ...

    – Enrico Verga

    Borse in piena guerra dei dazi: focus su bilance commerciali e servizi

    Gli investitori guardano agli sviluppi sulle trattative commerciali tra Cina e Stati Uniti. In arrivo le statistiche sui saldi import-export dei paesi europei e della Cina, ma anche le indicazioni sul settore servizi. Fitch si pronuncia sul debito italiano

    – di Marzia Redaelli

    Ponti-giardino e cannoni-acqua: le folli spese di Boris Johnson nemico dell'austerity

    LONDRA - L'austerità non è nello stile di Boris Johnson. Appena insediato, il nuovo premier britannico ha fatto una netta inversione di marcia rispetto al rigore degli ultimi dieci anni di Governo conservatore, spingendo l'acceleratore sulla spesa pubblica e promettendo tagli alle tasse e più soldi

    – di Nicol Degli Innocenti

    Cina sempre più vicina anche per gli africani

    Dal 2020 nei Paesi della Comunità economica degli Stati dell'Africa occidentale (Cedeao), quelli che utilizzano il franco Cfa come moneta corrente, sarà varata una nuova valuta comune, l'Eco, con il possibile ancoraggio allo yuan cinese

    – di Giancarlo Mazzuca

    La Kamikaze-Brexit di Boris Johnson

    Cosa cambierà nel rapporto tra Regno Unito e UE con l'arrivo di Boris Johnson al Governo? Praticamente nulla nella sostanza in termini di negoziato sulla Brexit, ma sicuramente molto nella forma, con risvolti che rischiano di portare a una brutta piega nazional-populista nel Paese, con una crescente ostilità nei confronti dell'Unione Europea che non preannuncia nulla di buono. La sostanza innanzitutto: come è noto il Governo conservatore di Theresa May, pienamente sovrano, ha già firmato un acc...

    – Marco Niada

    Brexit, cosa possiamo aspettarci dal governo di Boris Johnson

    Boris Johnson si è appena insediato come primo ministro del Regno Unito. Ma la sua presenza a Downing Street ha già iniziato a farsi sentire, complicando - ulteriormente - la posta in palio più urgente del suo mandato: la finalizzazione della Brexit

    – di Alberto Magnani

1-10 di 2998 risultati