Ultime notizie:

Diritto di famiglia

    Giustizia, o cara. Il conto salato della lentezza e la reinvenzione necessaria

    L'autrice del post è Mariangela Miceli, già consulente di Apex-Nomisma, responsabile compliance e analista giuridico presso IFC EUROP BANK (Sofia). Svolge attività di ricerca in materia di dinamiche processuali penali -   La lentezza della giustizia in economia si traduce immediatamente in inefficienza del sistema impresa. Sono quasi 9 milioni i procedimenti pendenti e circa 7 milioni i nuovi processi aperti ogni anno nel nostro Paese. Secondo Banca d'Italia, il malfunzionamento della giustizia...

    – Econopoly

    Trascritta l'adozione dei minori di una coppia gay

    Nel rispetto dell'interesse preminente del minore, il sindaco non può rifiutare di trascrivere nei registri degli atti di nascita la stepchild adoption, concessa all'estero a una coppia omosessuale, regolarmente sposata in base alla legge del Paese di origine. La Cassazione, con l'ordinanza 14007,

    – di Patrizia Maciocchi

    La tutela degli animali nel testo del "Contratto di governo" M5S-Lega

    AGGIORNAMENTO DEL 31 MAGGIO 2018 IN CODA - ALFONSO BONAFEDE NUOVO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA +++ POST ORIGINALE La tutela degli animali, l'inasprimento delle pene per chi commette delitti nei loro confronti e il contrasto al bracconaggio entrano nel programma di governo in discussione in questi giorni al tavolo che vede fronteggiarsi Matteo Salvini e Luigi Di Maio. A pagina 15 della bozza del "Contratto per il governo del cambiamento" che il Movimento 5Stelle e la Lega stanno portando avanti c'...

    – Guido Minciotti

    Giglia Tedesco, la politica e l'arte della mediazione

    Il volume che il Senato ha dedicato ai discorsi parlamentari di Giglia Tedesco Tatò è il secondo della Collana dell'Archivio Storico, su diciannove, riservato a una donna (l'altra è Adele Bei): una scelta tanto - troppo! - parca quanto illuminata. Lo è per la qualità della persona e per la portata

    – di Eliana Di Caro

    Veronica contro la revoca dell'assegno: «Per Silvio ho smesso di fare l'attrice»

    Se Silvio Berlusconi è diventato un imprenditore e un politico di successo lo deve anche all'unione trentennale con Veronica Lario, che si è occupata della prole e gli ha permesso di concentrarsi sulla sua carriera. Si chiude con questa considerazione il ricorso in Cassazione della ex first Lady

    – di Cheo Condina

    In adozione il figlio di Boettcher e Levato, la coppia dell'acido

    Sarà dato in adozione il figlio di Martina Levato e Alexander Boettcher, i due giovani responsabili delle aggressioni con l'acido messe a segno a Milano nel 2014. Con la sentenza 1431 depositata oggi (19 gennaio) la Cassazione ha respinto il ricorso dei genitori e confermato l'adottabilità del

    – di Silvia Marzialetti

    Tra demografia, bonus bebè e costituzionalità senza alcun progetto riformista

    Il bonus bebè? «Spero ci siano margini per modificare la manovra, perché è una di quelle azioni a sostegno della genitorialità e della natalità che tra l'altro va a mettere un rimedio ai temi delle disuguaglianze, soprattutto per le famiglie che pagano un prezzo più alto, in particolar modo per quelle svantaggiate». Così ieri il ministro della Salute Beatrice Lorenzin. D'accordo, speriamo. Però ragioniamo. Intanto, suvvia, non pensiamo che basti pronunciare le parole "bebè" o "bonus" per provare...

    – Francesco Antonioli

    Divorzio e tenore di vita, giudici compatti sul taglio

    L'addio al «tenore di vita» fa tendenza tra i giudici. Negli ultimi sei mesi, infatti, le Corti e i tribunali hanno svincolato l'attribuzione dell'assegno divorzile dal criterio della conservazione del tenore di vita durante il matrimonio per agganciarlo, invece, a quello dell'autosufficienza

    – di Valentina Maglione e Giorgio Vaccaro

1-10 di 187 risultati