Ultime notizie:

Direzione Studi

    Coronavirus, l'attività dei notai non si è mai bloccata

    Tutto questo in uno scenario però che preoccupa, come confermato dalla nota mensile della Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo che riporta dati Nomisma su una netta flessione delle compravendite, destinata a protrarsi anche nel prossimo anno.

    – di Annarita D'Ambrosio

    Irpef e Iva: il piatto piange alla Regione Sicilia, i cittadini interrogano il MEF

    In alcuni comuni della Sicilia, ogni anno, si registrano 40-50 decessi a fronte di 10-20 nascite. Il caso del comune di Gangi è addirittura peggiore: 80 decessi, 30 nascite. Ciò implica che il sostantivo spopolamento, usato per designare l'abbandono per lo più da parte dei giovani e ormai piuttosto in voga, sia da sostituire cinicamente con un altro sostantivo: 'estinzione'. Sì, è vero, sulle prime, "estinzione" ci fa pensare alla scomparsa d'una qualche specie animale, almeno per abitudine ling...

    – Francesco Mercadante

    Como rilancia il primato mondiale nella seta

    Nel 2018 il fatturato è salito del 4,1% a circa un miliardo e il 70% della produzione è destinata all'estero. Aziende e istituzioni sempre più impegnate nella formazione dei giovani

    – di Giulia Crivelli

    Como rilancia il primato mondiale nella seta

    Nel 2018 il fatturato è salito del 4,1% a circa un miliardo e il 70% della produzione, direttamente o indirettamente, è destinata all'estero

    – di Giulia Crivelli

    Export, la marcia dei prodotti del Made in Italy: record all'oreficeria

    Oltre 5mila chilometri, per la precisione 5.640: è la distanza media che percorre un pezzo di oreficeria prodotto nel Vicentino per raggiungere il suo cliente finale, tipicamente negli Stati Uniti e in Asia. Solo 10 anni fa, un gioiello made in Vicenza viaggiava a distanze inferiori di 1.200

    – di Barbara Ganz

    La lunga strada delle esportazioni: dal Veneto in media 3.147 chilometri

    Oltre 5mila chilometri, per la precisione 5.640: è la distanza media che percorre un pezzo di oreficeria prodotto nel Vicentino per raggiungere il suo cliente finale, tipicamente negli Stati Uniti e in Asia. Solo 10 anni fa, un gioiello made in Vicenza viaggiava a distanze inferiori di 1.200 chilometri. Una lettura inedita dei distretti del Triveneto, della loro vitalità e del raggio di azione su cui si misurano, guarda ai chilometri prima ancora che al valore in miliardi o alle percentuali di ...

    – Barbara Ganz

1-10 di 67 risultati