Ultime notizie:

Direzione Generale

    Commissione Ue: Buti guida il team di Paolo Gentiloni, Grassi con Simson (Energia)

    E' Marco Buti il capo di gabinetto del commissario europeo agli Affari economici, l'italiano Paolo Gentiloni. La composizione della squadra che accompagnerà il lavoro di Gentiloni a Bruxelles è stata annunciata oggi, giovedì 28 novembre, allo staff della Direzione generale per gli Affari economici,

    – di Gi.Ch.

    Taranto, l'Arsenale «motore» del polo della Difesa

    Martedì 26 novembre la portaerei Cavour della Marina Militare è uscita dal bacino di carenaggio dopo aver ultimato i lavori: attorno all'ammodernamento dell'unità, costruita da Fincantieri, si muove la più importante realtà produttiva della Difesa

    – di Celestina Dominelli

    Tumore al colon: il flop degli screening, al Sud aderisce uno su tre

    E' la seconda causa di morte in Europa e in Italia ma un aumento delle diagnosi precoci si tradurrebbe in 130mila vite salvate ogni anno e risparmi stimati di 3 miliardi per singolo Stato. L'associazione EuropaColon Italia promuove una Call to Action per invertire il trend e aumentare la prevenzione

    – di Ernesto Diffidenti

    Ponte Morandi, i cda di Atlantia e Aspi sapevano del rischio crollo

    Forse le società erano consapevoli che i report sullo stato di salute del viadotto venivano "imbellettati" per rinviare gli interventi strutturali necessari. Ma questi sospetti, rischiano di appesantire anche la posizione del ministero delle Infrastrutture. Aspi replica: «Il cda non ha mai accettato rischi».

    – di Maurizio Caprino

    Le 5 figure chiave nella Commissione Ue di von der Leyen

    La danese Margrethe Vestager, il francese Thierry Breton e l'italiano Paolo Gentiloni, il lussemburghese Nicolas Schmit e la svedese Ylva Johansson saranno le figure chiave a Bruxelles.

    – di Beda Romano

    San Siro: muro del 1926 può bloccare per 4 mesi il progetto di Inter e Milan

    L'iter amministrativo del nuovo stadio rischia di rimanere bloccato da un muro del 1926 lungo circa sette metri. Per una modifica normativa entrata in vigore lo scorso luglio dovrà essere il ministero dei Beni Culturali a stabilire l'esistenza di un "vincolo architettonico" su San Siro, il quale ha a disposizione 120 gioni dalla richiesta del Comune di Milano.

    – di Marco Bellinazzo

    Strabismo di Bruxelles e dignità dei risparmiatori

    Il salvataggio pubblico della banca tedesca NordLb ripropone il tema del diverso atteggiamento che l'Unione europea ha avuto nei casi di salvataggio di istituti tedeschi e italiani.

    – di Alessandro Graziani

    Nuovo San Siro: un muro del 1926 può bloccare per almeno 4 mesi il progetto di Inter e Milan

    L'iter amministrativo del nuovo stadio a San Siro rischia di rimanere bloccato da un muro del 1926 lungo circa sette metri. E' l'effetto paradossale, e spesso perverso, dell'intreccio fra l'(in)decisione politica e il reticolo burocratico che asfissia l'Italia. E che può costare il rallentamento di preziosi investimenti esteri, riducendo ancora di più l'appeal del mercato nazionale, anche nell'area teoricamente più dinamica del paese. La strettoia. Inter e Milan nei prossimi quattro mesi...

    – Marco Bellinazzo

1-10 di 1943 risultati