Ultime notizie:

Digos

    Mafiosi, tifoserie al setaccio. Nel calcio raffica di Daspo

    Il dipartimento di Pubblica sicurezza stringe sul Daspo, il divieto di partecipare alle manifestazioni sportive. E sollecita i questori ad applicare questa misura anche «fuori contesto» cioè anche al di là dei reati commessi durante le partite. La circolare della Direzione centrale Anticrimine sollecita le questure ad attivare forme di «collaborazione e scambio informativo» su tutta la platea di «abbonati e frequentatori abituali degli impianti sportivi»

    – di Marco Ludovico

    Sicurezza industriale, i rischi per le imprese e la strategia da adottare 

    Post di Diego Bolchini, docente di analisi delle informazioni per la sicurezza presso l'Università di Firenze in sinergia con la PcM-DIS. Collaboratore dell'Istituto Affari Internazionali (IAI) con multipli e ignoti gradi di separazione da Ferruccio Bolchini, già Rettore della Università Commerciale "Luigi Bocconi" negli anni 1926-1930.  Lo scorso 4 agosto, dalle pagine del Sole 24 Ore, il giornalista Marco Ludovico segnalava la prossima promulgazione di nuove direttive del Dis (Dipartimento de...

    – Econopoly

    L'intelligence: rischio infiltrazione anarchica alla manifestazione No Tav

    Fari puntati sulla manifestazione prevista per sabato in Val di Susa. Su i portati "antagonisti" le minacce per il via libera del governo ai cantieri dell'Alta velocità Torino-Lione. I servizi di informazione e sicurezza: in arrivo anarchici da Francia, Spagna e Svizzera. Indagini sulle minacce al premier Conte

    – di Ivan Cimmarusti

    No Tav, Spataro: «Il rischio è che anarchici prendano spunto per violenze»

    L'ex procuratore di Torino, esperto di anti-terrorismo, spiega al Sole24Ore i rischi di strumentalizzazioni della «legittima manifestazione» contro il via libera alla Tav Torino-Lione. L'intelligence: «Grande preoccupazione» per la manifestazione di sabato al cantiere di Chiomonte

    – di Ivan Cimmarusti

    I No Tav alzano la tensione e minacciano Conte

    Annuncio di una nuova manifestazione contro la costruzione dell'alta velocità Torino-Lione e minacce al premier Conte. E' il contenuto di alcuni messaggi diffusi dal movimento No Tav e dall'ambiente vicino agli oppositori dell'opera all'indomani del via libera da parte del premier

    Si riaccende la protesta No Tav: incendio e razzi contro la polizia, 20 denunciati

    Circa duecento manifestanti sono partiti la scorsa notte in corteo dall'abitato di Giaglione. Per sbarrare loro il passo lungo la pista nota come sentiero Gallo-Romano le forze dell'ordine hanno eretto una cancellata metallica rinforzata che gli attivisti, dopo avere acceso il fuoco, hanno tentato prima di sfondare con un grosso tronco, e poi di aprire con un flessibile elettrico. La polizia ha reagito con un idrante. Sono state lanciate pietre, petardi, bombe carta e razzi di segnalazione nauti...

1-10 di 532 risultati