Ultime notizie:

Diego California-San

    Nord Corea, business as usual ai tempi della bomba

    «I nordcorani mangerebbero erba piuttosto che rinunciare al programma nucleare» sosteneva Vladimir Putin a settembre. A distanza di quattro mesi l'iperbole di un leader che ha solo da insegnare in materia di "regime totalitario ostile all'America" non dovrebbe essere più tale. Dopo oltre dieci anni

    – di Angela Manganaro

    EIT, il Digital Enabler

    Quali sono gli effetti della trasformazione digitale? E soprattutto, cosa si intende con tale termine, talvolta nebuloso? Ancora: come si stanno adattando le aziende ai cambiamenti in corso e in che modo il contesto italiano differisce - in positivo o in negativo dagli altri? Alla lista  di manager ed esperti che stiamo intervistando per trovare risposte, si aggiunge oggi il Direttore del Nodo Italiano di EIT Digital, Gian Mario Maggio. Maggio è uno degli interlocutori più adatti ad affrontare l...

    – Marco Minghetti

    Il primo memcomputer è una realtà

    Un gruppo di ricercatori italiani del Politecnico di Torino e dell'Università di California/San Diego ha realizzato per la prima volta un computer con un'architettura differente da quella abituale, che lascia intravedere dispositivi futuri molto più intelligenti ed efficienti degli attuali. Tutti i computer costruiti fino ad ora, dal pioneristico e gigantesco Eniac degli anni '40 fino al tablet o allo smartphone su cui presumibilmente state leggendo questo articolo, sono basati su variazioni de...

    – Marco Passarello

    La stoffa che rende superfluoil condizionatore

    Ogni anno spendiamo grandi quantità di denaro e risorse per mantenere gli ambienti in cui viviamo freschi d'estate e caldi d'inverno. Non sarebbe conveniente se, invece che cambiare la temperatura delle stanze, ci limitassimo a cambiare quella delle persone? Può sembrare una teoria bizzarra, ma l'Arpa-E, l'agenzia statunitense per i progetti di ricerca avanzati nel campo dell'energia, ci crede abbastanza dall'aver stanziato 2,6 milioni di dollari per verificarne la fattibilità. Ad aggiudicarsel...

    – Marco Passarello

    Una penna per disegnare biosensori

    In un prossimo futuro per controllare la glicemia o altri parametri del nostro corpo non saranno più necessarie sgradevoli punture per prelevare campioni di sangue: avremo a disposizione una penna che permetterà al medico, o anche al paziente in prima persona, di disegnare sulla pelle un sensore funzionante in grado di fornire le informazioni necessarie. E' quanto sostiene un gruppo di ricercatori dell'Università di California - San Diego guidato da Joseph Wang, che ha pubblicato sulla rivista A...

    – Marco Passarello

    Diventiamo amici di chi ha il nostro Dna

    «Chi si somiglia, si piglia», dice un proverbio. E ora c'è la conferma scientifica: secondo due ricercatori americani, infatti, il Dna dei nostri amici è in

    – di Marco Passarello

1-10 di 15 risultati