Ultime notizie:

Diageo

    E' italiano (ma vive a Melbourne) il miglior bartender del mondo

    Ha conquistato il primato a Berlino, al termine della Diageo Reserve World Class 2018, una delle più prestigiose e combattute gare di bartending del mondo. ... E ha sancito il primato - ha spiegato Lauren Mote, Diageo Global Cocktailian e giudice di World Class - per il modo in cui ha mantenuto i nervi saldi nella sfida finale "Cocktail Clash", la cifra di un vero bartender World Class". ... Questo è il decimo anno del Diageo Reserve World Class compie 10 anni, una competizione destinata ad alzare...

    – Fernanda Roggero

    Saranno alla marijuana i nuovi soft drink di tendenza?

    L'ultima notizia, riportata da The Drink Business e BNN Bloomberg riguarda il colosso mondiale degli spirits Diageo che sarebbe a un passo da un accordo con uno o più produttori canadesi di cannabis. ... Diageo non conferma ma ha ammesso di essere interessata al tema.

    – Fernanda Roggero

    Milano schiacciata da banche e Fca. Il ribaltone politico premia Madrid

    Dopo la partenza in positivo, Piazza Affari ha azzerato i guadagni nel corso della seduta e ha accelerato i cali nel finale, chiudendo in ribasso dello 0,45%. In attesa del voto di fiducia al nuovo Governo, in calendario per la serata di martedì, l'attenzione degli investitori si è spostata sul

    – di A. Fontana e S.Arcudi

    Non solo Haute cuisine: 70 top chef premiano il ristorante di charme Il Ronchettino di Milano

    Non solo Haute cuisine e corsa alle stelle Mchelin. I 70 chef mobilitati da The Fork e Identità Golose per giudicare il miglior ristorante di nuova gestione hanno premiato Il Ronchettino, un angolo romantico nell'area di Milano, una costruzione secentesca, con cucina tipica meneghina. Un segnale in controtendenza? Semmai una indicazione della forza della tradizione con la quale, in cucina, ci si confronta sempre. Di seguito la nota The Fork (gruppo TripAdvisor). TheFork e Identità Golose lo han...

    – Vincenzo Chierchia

    Alta cucina per tutti: Taste Milano trasforma la città in capitale degli chef

    Ce n'è per tutti i gusti: dalla pizza al temaki di anguilla, dagli spaghetti tiepidi con mazzancolle e ricci di mare alla pluma di maialino con tamarindo, piselli e rafano. E per tutte le tasche: dal biglietto standard (18 euro) a quello deluxe per due (190 euro), che comprende anche ostriche, una

    – di Federico De Cesare Viola

    E' Brexodus: ecco dove vanno aziende e banche in fuga dal Regno Unito

    Si allunga l'elenco delle grandi aziende decise ad abbandonare le nebbie britanniche per non finire strangolate dall'intricata trama della telenovela Brexit, tanto ricca di inutili colpi di scena quanto inconcludente. Ieri è stata la volta del colosso anglo-olandese Unilever, che abbandonerà il

    – di Enrico Marro

    Ecco i marchi cinesi che valgono più di McDonald's e Lvmh

    Ci sono marchi in Cina che valgono in Borsa più di multinazionali come McDonald's e Lvmh, holding del lusso francese di Luis Vuitton e dello champagne Moet Hennessy. In Cina si dice che capisci di essere arrivato nella città di Maotai quando ne senti l'odore. Pittoresco centro di 100mila abitanti

    – di Riccardo Barlaam

    Bacardi rileva Patron Spirits, produttore di tequila, per 5,1 miliardi di $

    Che sia "bum bum" o "sale e limone" la tequila ha sempre il suo fascino. Anzi, negli ultimi anni, i consumi del celebre liquore messicano negli Stati Uniti si sono impennati soprattutto tra i più giovani, che la preferiscono a rum e vodka. Tra il 2005 e il 2015, secondo le ultime statistiche, il

    – di Cheo Condina

1-10 di 95 risultati