Ultime notizie:

Dg Comp

    Fondo interbancario, ora in cassa 1,5 miliardi per misure anticrisi

    «Il Fondo interbancario per la tutela dei depositi oggi ha una dotazione di poco superiore a 1,5 miliardi ed è alimentato dalle banche in virtù della direttiva che impone di costituire ex ante entro il 2024 una dotazione pari allo 0,8% della raccolta protetta (i depositi entro 100 mila euro, ndr).

    – di Laura Serafini

    Rinnovo Gacs: gli effetti su Carige, Mps, Pop Sondrio e Bper

    Quale sarà l'effetto del rinnovo delle Gacs al quale sta lavorando il Tesoro a fianco di Banca d'Italia? Come anticipato dal Sole 24 Ore oggi, via XX settembre starebbe finalizzando il provvedimento studiando gli ultimi dettagli. La scadenza delle Gacs sarà il prossimo 6 marzo. In caso, la richiesta dovrebbe essere approvata dalla DG Comp. La notizia sarebbe positiva per il settore in quanto permetterebbe di ridurre la pressione sui prezzi di vendita, soprattutto a seguito delle maggiori richies...

    – Carlo Festa

    Gli investitori inglesi rilevano l'aeroporto di Ancona

    Il private equity londinese Njord Partners, affiancato a Goldenbridge Advisory, è   vicino a rilevare l'aeroporto di Ancona. L'investitore ritannico sarebbe stato scelto dalla Regione Marche all'interno della procedura di salvataggio della societa' di gestione dello scalo Raffaello Sanzio, cioe' Aerdorica. L'offerta di Njord Partners e Goldenbridge Advisory avrebbe battuto quelle degli altri soggetti in gara: cioè Air Vallée e la società di logistica spagnola Daccimet Hispania. La regione Marche...

    – Carlo Festa

    Mps torna in Borsa, resta il faro Bce

    Da oggi dopo dieci mesi il Monte dei Paschi torna a sottoporsi al giudizio del mercato: ieri mattina all'alba è arrivato il via libera Consob, e alle 9 le azioni Mps torneranno a essere scambiate (insieme a tutti gli altri titoli quotati). Il primo responso, come previsto dai calcoli in

    – Marco Ferrando

    L'allarme dell'Europa e la reciprocità che manca

    Il documento condiviso dei ministri dell'Industria italiano, francese e tedesco richiede alla Commissione europea margini di manovra per adottare un "golden power", eventuali misure restrittive nei confronti di investimenti da Paesi con economie non di mercato. Per quale motivo gli investitori di

    – di Giorgio Barba Navaretti

    Al via le prime mille uscite dalle ex Venete

    Adesso si può dire che il protocollo siglato da Intesa Sanpaolo e i sindacati (Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Ugl credito, Uilca e Unisin) il 13 luglio è valido. Il punto 6 del documento subordinava infatti la sua validità alla conversione in legge del decreto n. 99/2017 senza modifiche e

    – di Cristina Casadei

    Bad bank, la «lezione» dei modelli europei

    La compravendita delle sofferenze bancarie può dirsi un mercato dei "bidoni", meglio noto come "market for lemons", perché è dominata dall'asimmetria informativa: è estremamente difficile stabilire con esattezza il valore di recupero di un credito deteriorato divenuto sofferenza, non-performing o

    – Isabella Bufacchi

    Vivendi crea il trust per Persidera

    Vivendi si porta avanti, con la costituzione di un trust, sul dossier Persidera, che questa mattina arriverà sul tavolo del board Telecom per una prima disamina, ma non ancora per deliberare sulla cessione della società dei mux (i canali per il digitale terrestre). Per avere dalla Ue l'ok al

    – Antonella Olivieri

    Ecco come Siena tenterà il rilancio

    E ora, che cosa succede in Mps? Il via libera della Commissione europea al piano di ristrutturazione rappresenta un'ottima notizia per la più antica banca al mondo e per l'intero sistema bancario italiano. Perchè mette definitivamente in sicurezza l'istituto grazie a un aumento di capitale da 8,1

    – Luca Davi

    Innovatori d'Europa unitevi

    Jean David Malò, lei è a capo del Direttorato Open Innovation & Open Science, presso la Direzione Generale per la Ricerca e l'Innovazione (DG R&I) della Commissione Europea? Può spiegarci il ruolo di questi uffici? "Scienza Aperta, Innovazione Aperta e Apertura al mondo" sono le tre priorità che il Commissario Moedas ha stabilito e che sono state definite e spiegate più precisamente nel rapporto "Open innovation, Open science, Open to the world - A vision for Europe". L'unità di Open Innovatio...

    – Alberto Di Minin

1-10 di 70 risultati