Ultime notizie:

Devo

    Giulia: "La Casetta dell'Artista a Bologna è un luogo-contenitore soggetto a trasformazioni artistiche continue"

    Giulia Sollai, 34 anni di Cagliari è bilancia ascendente gemelli come lei stessa ama spesso puntualizzare ed è un'artista dal 2006 vive a Bologna ha studiato e si è specializzata in arti applicate - illustrazione per l'editoria all'Accademia di Belle Arti. Nella sua casa-studio nel centro di Bologna coniuga l'arte in tutte le sue forme dall'editoria, alla moda, dal design, all'arredamento e alla pubblicità. Andiamo a conoscerla insieme! Una casa-studio di pittura al centro di Bologna per raccont...

    – Gloria Chiocci

    Il lavoro ben fatto e i perché di Vincenzina

    IL LAVORO BEN FATTO IL MANIFESTO DEL LAVORO BEN FATTO Caro Diario, ho pensato di raccontare il lavoro ben fatto a una classe di bambine e bambini dai 7 agli 11 anni. Per farlo mi sono inventato una nipote che (ancora) non ho e lo dato un nome improbabile, se penso ai miei figli impossibile, Vincenzina. Ti invito a leggere i suoi perché e le mie risposte, e a restare in ascolto, che poi Vincenzina ritorna e io con lei. I PERCHÉ DEL 24 NOVEMBRE 2021 Nonno, perché quando divento grande devo far...

    – Vincenzo Moretti

    Il sogno e la medicina di Caterina

    Caro Diario, Caterina - o anche Catherine, o Caty, come tutti la chiamano da sempre - tiene 20 anni e studia medicina a Sofia, la capitale della Bulgaria. Il come e il perché poi ce lo racconta lei tra un attimo, io ti dico invece che il sogno è il sogno mentre la medicina del titolo non è un farmaco, è una facoltà universitaria. Catherine l'ho conosciuta qualche settimana fa, avevo da poco imboccato via Indipendenza quando l'ho incrociata insieme alla mamma, la mia amica Maria Tramontano, quel ...

    – Vincenzo Moretti

    Dallo sci ai musei, è nata la app per fare i biglietti senza code

    Il debutto è stato sulle piste da sci, nella Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta, con una app che permette di acquistare uno skipass senza passare dalle biglietterie e soprattutto pay per use, per pagare effettivamente quanto si scia. Il passo successivo è stato l'approdo al mondo del turismo a

    – di Monica Zunino

1-10 di 7168 risultati