Ultime notizie:

Denis Pantini

    Vino, così l'Australia ha scalzato la Francia sul ricco mercato cinese

    Cade il monopolio francese nelle vendite di vino in Cina. Nei primi cinque mesi del 2019 i produttori australiani (forti anche di un accordo di libero scambio) hanno venduto in Cina vino per 306 milioni di euro contro i 271 milioni della Francia. A rivelarlo è Wine Monitor di Nomisma

    – di Giorgio dell'Orefice

    Giappone alla prova del free trade, sedotto e trascurato dal made in Italy

    E' la più apprezzata dai consumatori giapponesi, la prima per qualità percepita e pure per reputation, ma la cucina italiana tanto piace in teoria quanto perde posizioni nel quotidiano sugli scaffali e sulle tavole giapponesi rispetto ai competitor internazionali. E ora che l'Epa - l'Economic

    – di Ilaria Vesentini

    L'industria del food alla prova dei bilanci sostenibili

    Il latte italiano e la sua filiera: dalla certificazione del benessere animale di tutti gli allevamenti fino alla bottiglia con il 25% di Pet riciclato che diventerà il 50% entro fine anno. Sono alcune delle misure messe in campo da Granarolo in nome della sostenibilità. «Per il prossimo futuro -

    – di Chiara Bussi

    Il made in Italy corre ma è troppo piccolo per poter decollare

    Obiettivo 50 miliardi di euro di esportazioni entro il 2021. Dopo la consacrazione di Expo2015, che ha portato agli onori delle cronache un comparto produttivo che genera il valore aggiunto maggiore (61 miliardi di euro) all'interno della manifattura italiana, l'industria agroalimentare ha visto

    – di Chiara Bussi, Giovanna Mancini

    Vino, tra crisi e polemiche la Germania compra meno made in Italy

    E' stata per anni il principale mercato per il vino italiano. Per valori non lo è più già da un po', ancora mantiene un ruolo di primo piano per i volumi acquistati ma a breve potrebbe perdere anche questo primato. Si tratta della Germania, da sempre uno degli sbocchi chiave per le etichette made in

    – di Giorgio Dell'Orefice

    Socio cinese per Vinitaly che a Verona è già «sold out»

    Un partner fieristico cinese per realizzare una manifestazione sul vino che diventi anche una piattaforma stabile per il made in Italy in Cina. L'accordo preliminare è già stato sottoscritto dalle parti e in tempi brevi dovrebbe essere definito il closing di un'operazione che con ogni probabilità

    – di Giorgio dell'Orefice

    Il vino più acquistato fuori dalla Gdo? Le bollicine di Franciacorta e subito dopo...

    Nel 2018 a chi va il palmares delle vendite di vino? A sentire la catena Signorvino (quella del gruppo Calzedonia) il bestseller è il Franciacorta (10%), seguito dall'Amarone (9%), dal Prosecco DOC e DOCG (9%) e dal Brunello di Montalcino (4%). Le denominazioni con crescita più sprint sono invece Lugana, Rosso di Montalcino e Pinot Nero. E' quanto emerge dall'Osservatorio Signorvino-Nomisma,  un'indicazione sui trend di interesse del consumatore finale che vuole essere una guida per i produttori...

    – Fernanda Roggero

    Perché l'olio è un bel regalo

    Da una ricerca Nomisma commissionata da Frescobaldi in occasione del 30esimo anniversario del Laudemio Frescobaldi, l'olio di alta qualità si posiziona tra i prodotti luxury nella percezione dei consumatori e le abitudini di consumo nelle tavole dei ristoranti e nelle diete degli italiani. "Olio

1-10 di 85 risultati