Ultime notizie:

Democratici di Sinistra

    Uniemens individuale

    Adempimento: Trasmissione dati retributivi e contributivi per l'implementazione delle posizioni assicurative individuali. Soggetti: Datori di lavoro pubblici e privati.Adempimento riservato agli enti che versano contribuzione all'Inps (es. Ds per tempi determinati e contributi alla gestione

    – Scadenziario

    Fca-Psa, Tavares: «Nessuna necessità di eliminare i marchi»

    «Dobbiamo prepararci diluendo gli enormi costi di ricerca e sviluppo che abbiamo al momento» ha sottolineato il ceo di Psa. John Elkann: «La fusione è stata annunciata, non è stata fatta. Da annunciare a farla poi passa un periodo anche lungo»

    – di Monica D'Ascenzo

    Uniemens individuale

    Adempimento: Trasmissione dati retributivi e contributivi per l'implementazione delle posizioni assicurative individuali. Soggetti: Datori di lavoro pubblici e privati.Adempimento riservato agli enti che versano contribuzione all'Inps (es. Ds per tempi determinati e contributi alla gestione

    – Scadenziario

    Uniemens individuale

    Adempimento: Trasmissione dati retributivi e contributivi per l'implementazione delle posizioni assicurative individuali. Soggetti: Datori di lavoro pubblici e privati.Adempimento riservato agli enti che versano contribuzione all'Inps (es. Ds per tempi determinati e contributi alla gestione

    – Scadenziario

    Le scissioni della sinistra al microscopio: chi è uscito, quanti voti ha preso e il futuro

    Matteo Renzi ha lasciato il Pd. Qualche settimana fa c'era stato l'addio di Carlo Calenda. quella dell'ex ministro dello Sviluppo economico è la sesta scissione in dodici anni. Il Pd, partito nato nel 2007 con l'obiettivo di unire l'anima post-comunista e quella cattolica della sinistra italiana, in dodici anni di storia è stato attraversato già da molte scissioni. Adesso è la volta dell'ex premier2 con motivazioni differenti. Qui l'articolo sul sole.com. Del resto a sinistra sono abituati. L...

    – Infodata

    Le scissioni della sinistra al microscopio: chi è uscito e quanti voti ha preso

    Matteo Renzi, come anticipato dal Sole 24 Ore del 14 settembre, ha deciso. «Se lo avessi fatto tra sei mesi tutti lo avrebbero letto come una minaccia al prosieguo della legislatura - spiega l'ex premier ed ex segretario del Pd -. Fatto ora che il governo sta partendo serve a fare chiarezza, in tutta sicurezza». Non è ancora una scissione ma poco ci manca. Qualche settimana fa c'era stato l'addio del ministro Calendo. quella di Calenda è la sesta scissione in dodici anni. Il Pd, partito nato n...

    – Luca Tremolada

    Affari europei / Vincenzo Amendola

    Torna al governo Vincenzo Amendola, attuale responsabile nazionale agli Esteri del Pd e già sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale tra il 2016 e il 2018, prima nel governo Renzi e poi in quello Gentiloni. L'incarico sarà agli Affari europei, il dicastero che i rumor

1-10 di 202 risultati