Ultime notizie:

Delta Force

    Muore Rafsanjani e cade il "protettore" tra gli ayatollah del progressista Rohani

    Il presidente iraniano Rohani ha perso un alleato importante all'interno del regime in un momento delicato e in vista di nuovi equilibri politici. L'ex presidente iraniano Akbar Hashem Rafsanjani, 82 anni, è morto oggi a Teheran.  Poco prima, l'agenzia Irna aveva riferito che Rafsanjani era stato ricoverato in un ospedale statale di Teheran, a causa di un infarto. Arresto cardiaco da cui non si è più ripreso. La salma è stata portata alla vecchia residenza di Khomeini a Teheran per l'estremo sal...

    – Vittorio Da Rold

    La superpotenza Usa? In cento anni ha vinto solo il 20% delle guerre

    Le guerre di Siria e Iraq non solo mietono migliaia di vittime civili in stati in disgregazione e portatori di instabilità in una vasta aerea del mondo ma l'esito di questi conflitti appare sempre più incerto e controverso anche nel caso di sconfitta del Califfato. Non è questa la prima volta che

    – di Alberto Negri

    Siria, Obama invia 50 commando sul terreno e nuovi bombardieri contro Isis

    NEW YORK - Scatta la nuova strategia militare americana contro lo Stato Islamico in Siria. Il presidente Barack Obama ha ordinato il dispiegamento immediato di fino a 50 "commando" delle forze speciali sul terreno, i primi soldati statunitensi ad essere stazionati in permanenza sul campo di

    – Marco Valsania

    La notte di Sigonella

    Era ancora un'Italia che non si era scrollata completamente di dosso la ferita dell'8 settembre '43 quella che si presentava armata nella notte del 10 ottobre 1985 sulla pista della base Nato di Sigonella. Ma i carabinieri al comando del generale Bisognero (padre dell'attuale ambasciatore italiano

    – Gerardo Pelosi

    Chi è "mr Marlboro", il leader qaedista ucciso dalle bombe americane in Libia

    Dato per ucciso almeno altre due volte, il famigerato algerino Mokhtar Belmokhtar era - o forse è ancora - una delle figure di spicco dell'estremismo islamico mondiale. Tanto che, pur di mettere le mani su di lui - considerato una grave minaccia agli interessi occidentali - gli Stati Uniti avevano

    – Roberto Bongiorni

1-10 di 17 risultati