Ultime notizie:

Delfin

    Covivio si avvicina agli hotel The Dedica Anthology

    Come anticipato dal Sole24Ore a fine settembre, il fondo americano Varde sarebbe sul punto di cedere a Covivio il pacchetto degli hotel The Dedica Anthology, le ex strutture Boscolo. Il deal potrebbe chiudersi entro l'anno. Un'operazione da 600 milioni di euro.

    – di Paola Dezza

    Mediobanca, le 10 domande del mercato a Leonardo Del Vecchio

    L'ascesa del patron di Luxottica a Palazzo Cuccia ha grande rilievo nel settore finanziario ma solleva molti interrogativi tra analisti, gestori, investitori. Il Sole 24 Ore li ha raccolti e messi in fila

    – di Alessandro Graziani

    A ruba i bond EssilorLuxottica: ordini per 13 miliardi

    L'elevata domanda ha portato ad alzare da 4 a 5 miliardi l'ammontare collocato dal gruppo di Leonardo Del Vecchio in quattro tranche con scadenze tra un minimo di 3 anni e mezzo e un massimo di 12 anni

    – di Andrea Fontana

    Mediobanca, Del Vecchio plaude al piano di Nagel. «Direzione giusta»

    Mediobanca e Generali, ha dichiarato il presidente di Delfin, «rappresentano un pezzo strategico del nostro sistema economico. Per questo il mio obiettivo è contribuire a creare un azionariato stabile che aiuti le società a crescere e avere successo nel mondo»

    Mediobanca, Unicredit dice addio. Del Vecchio compra altro 2,5%. Ecco cosa potrebbe succedere

    Leonardo Del Vecchio sale ulteriormente nel capitale di Mediobanca, avvicinandosi alla soglia del 10%. Secondo quanto riferisce Bloomberg, il patron di Luxottica, che aveva già in mano il 7,5% del capitale di Piazzetta Cuccia, avrebbe acquisito, tramite la holding Delfin, una ulteriore quota del 2,5% attraverso l'operazione di accelerated bookbuilding avviata ieri da Unicredit nell'ambito della cessione della sua intera quota dell'8,4% in Mediobanca. Per superare questa soglia del 10% il preside...

    – Carlo Festa

    L'addio di Unicredit a Mediobanca spinge Generali ai massimi dal 2008

    Generali vola in Borsa e tocca i massimi da fine 2008, cioè degli ultimi 11 anni, dopo i conti dei nove mesi ma soprattutto dopo le ultime evoluzioni nel capitale del suo primo socio, Mediobanca, di cui Unicredit ha venduto l'intera quota. Il titolo del Leone ha superato quota 19 euro con gli

    – di Cheo Condina

1-10 di 213 risultati