Ultime notizie:

De Filippo

    Per creare ricchezza e lavoro bisogna investire nella cultura

    Cultura Italiae, l'associazione presieduta da Angelo Argento, ha scritto una lettera aperta al presidente della Repubblica e al presidente del Consiglio per dare nuovo slancio all'ambito culturale del nostro Paese. Oltre 500 personalità hanno già pubblicato il documento che pubblichiamo

    Venezia, primo bilancio del festival: vince Joker

    L'interpretazione da Oscar di Phoenix, il De Filippo contemporaneo di Martone, il bel «J'accuse» di Polanski. Ma alla Giuria potrebbe piacere lo psichedelico film di Larraín

    – di Cristina Battocletti

    Da «Joker» a «Martin Eden» ecco i film più attesi

    Anche quest'anno la Mostra di Venezia presenterà al pubblico un programma ricchissimo, con numerose anteprime mondiali particolarmente attese.Ecco una lista di dieci titoli imperdibili in programma al Lido:

    – di Andrea Chimento

    Antonio che cerca i suoni dell'universo e insegna la felicità alla figlia

    Caro Diario, questa volta le cose che di solito ti racconto all'inizio te le dico alla fine, prima leggi la storia di Antonio Perreca, l'ho incontrato qualche giorno fa a Bacoli al Parco Cerillo e ho deciso che nelle mie storie di #lavorobenfatto una persona così non poteva mancare. Buona lettura. «Caro Vincenzo, penso di dover iniziare dal momento cruciale della mia vita, la nascita di mia figlia Lucienne. Tieni presente che quando scopro che la mia ragazza aspetta una bambina io ho 19 anni ...

    – Vincenzo Moretti

    Senatori a vita, il limite che esiste già

    E' un prestigioso club nato con la Repubblica che ha tra i propri iscritti politici, giuristi, industriali, scienziati, poeti, musicisti e scultori. Alcuni dei quali premi Nobel. L'albo d'oro del circolo, fondato più di 70 anni fa, è un elenco di 48 nomi: dieci sono entrati come membri di diritto ma

    – di Riccardo Ferrazza

    Giuvinò, scusate, sapete che ora è?

    Titolo Caro Diario, questa volta direi di cominciare dal titolo, lo devo a una signora con le rughe rischiarate dal sorriso che l'altra mattina, quando mancava giusto qualche minuto alle 7:00, mentre percorrevo di buon passo i Quartieri Spagnoli,  è spuntata d'un tratto dal vicolo dove fa angolo il panettiere e mi ha chiesto "Giuvinò, scusate, sapete che ora è?". Senza che sfotti amico mio, il giovanotto in questione sono proprio io, nonostante i prossimi 64 anni, l'aggravante di una barba di q...

    – Vincenzo Moretti

    Servillo: «Affascinato dall'abisso dell'io, ma il mio teatro è fondato sul noi»

    «Il noi: non riesco a interpretare diversamente l'esperienza umana. Mi affascina l'abisso dell'io. Ma credo che, per conoscerlo davvero, bisogna avere vissuto da ragazzo grandi solitudini. Io sono cresciuto in mezzo agli altri, in una festa magari anche tragica. Sono nato ad Afragola, a cinque

    – di Paolo Bricco

1-10 di 338 risultati