Aziende

De Cecco

F.lli De Cecco di Filippo Spa è un'azienda alimentare italiana specializzata nella produzione di pasta, farina, olio d'oliva e salse. Con sede centrale e 2 stabilimenti in Abruzzo (a Fara San Martino e a Caldari di Ortona), F.lli De Cecco di Filippo Spa è guidata dal Presidente Filippo Antonio De Cecco. L’azienda è stata fondata nel 1886 a Fara San Martino dai fratelli De Cecco.

Nicola De Cecco ha iniziato prima a produrre farina e poi soprattutto la pasta e nel 1950 ha costruito un'industria a Pescara. Nel 1980 è stata inaugurata a Fara San Martino una nuova unità produttiva, mentre nel 1985 l'azienda ha costituito una propria rete di vendita. L’anno successivo è stata realizzata la Società Olearia, primo passo verso la differenziazione nella gamma dei prodotti, che si è ampliata nel 1993. Negli anni ‘90 sono stati realizzati investimenti, come il molino di Fara San Martino e nel 1997 lo stabilimento di Ortona.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su De Cecco

    Pronto a partire il processo su Divella: Cvc e altri grandi fondi in campo

    E' pronto a partire il processo per la cessione di una quota azionaria del gruppo Divella, tra i maggiori produttori italiani di pasta: subito dopo Barilla, si contende il secondo posto assieme all'abruzzese De Cecco. I grandi fondi di private equity, secondo i rumors, avrebbero aperto il dossier in vista di un processo competitivo, gestito dall'advisor Vitale, che potrebbe partire a inizio 2022. Il settore della pasta è di fronte a un riassetto complessivo: il prezzo della semola, cioè della ma...

    – Carlo Festa

    Gli investitori bussano per un ingresso nei big della pasta italiana: Divella e De Cecco

    I grandi investitori bussano ai grandi gruppi italiani della pasta. C'è fermento, in queste settimane, tra alcuni dei giganti italiani del settore. L'abruzzese De Cecco, che fa capo alla famiglia, da qualche tempo è al centro di indiscrezioni: secondo i rumors diversi fondi si sarebbero fatti avanti negli ultimi mesi per un ingresso nel capitale. Potrebbe essere un passaggio intermedio in vista dell'Ipo, più volte ipotizzata. I tre rami della famiglia De Cecco, rappresentati da Filippo Antonio, ...

    – Carlo Festa

    Bankitalia: memoria, identità e programmi in 26mila pagine

    Una quarantena di tempi remoti ed echi di polemiche sui vaccini: c'è anche questo tra i quasi cinquanta libri e le oltre 26mila pagine della «Collana storica» della Banca d'Italia, che da qualche settimana è a disposizione degli studiosi (e dei curiosi) interamente online. Le "misure quarantenarie"

    – di Luigi Federico Signorini

    Il gusto e il mercato della pasta italiana, in Francia

    La pasta è parte integrante della cultura italiana, ed è uno dei cibi più apprezzati nel mondo. Frutto di un'antichissima tradizione, la pasta (un impasto di farina e acqua) era, fin dall'antichità, un alimento ampiamente utilizzato in varie regioni del bacino del Mediterraneo e in Estremo Oriente. Tracce di produzione e consumo di pasta si trovano già tra gli Etruschi, i Greci, i Romani e altri popoli italici, in molte varianti locali (molte delle quali sono scomparse o non si sono evolute). ...

    – Gabriele Caramellino

    Cibo Halal tra crescita e sfide globali, il webinar sul mercato alimentare dei paesi islamici

    Per diventare fornitori Halal e operare in queste area serve una certificazione che garantisce la produzione in conformità alle regole dell'Islam, all'igiene a alla sicurezza -già ottenuta da un migliaio di pmi e da grandi aziende come Parmalat, Granarolo, Mutti, Pomì, Bunge, La Molisana, De Cecco, Le Due Valli e Biscopan - e che viene concessa dalla World Halal Authority, uno degli enti accreditati con sedi a Milano, Gran Bretagna e Spagna.

1-10 di 172 risultati