Ultime notizie:

Davide Palluda

    Laboratorio enogastronomico Piemonte, i viticoltori Alta Langa piantano gli alberi del tartufo bianco di Alba

    Tartufo accanto al vino. Interessante iniziativa di quel laboratorio secolare enogastronomico costituito dalla Provincia di Cuneo. Si tratta di un progetto che il Consorzio Alta Langa ha avviato insieme al Centro nazionale studi tartufo. Di seguito la nota che illustra l'iniziativa. "Insieme al presidente Antonio Degiacomi e al Cnst - spiega Paolo Rossino, responsabile operativo del Consorzio Alta Langa - stiamo strutturando un progetto pilota di sensibilizzazione dei nostri soci viticoltori pe...

    – Vincenzo Chierchia

    I piatti della tradizione piemontese? A portata di clic

    Se non siete piemontesi è facile che non vi venga l'acquolina in  bocca sentendo parlare del "tonno di coniglio". E' un'astuzia della cucina contadina, quando i conigli erano a disposizione quasi in ogni casa mentre il pesce era al di là dei monti, in quella Liguria che ci mandava le acciughe (essenziali per un condimento quasi indispensabile a tavola, il bagnèt vert). Non ho più mangiato tonno di coniglio da quando me lo faceva la nonna, anche se in molte trattorie e ristoranti di Langhe e Monf...

    – Fernanda Roggero

    Turismo enogastronomico, Langhe, Monferrato e Roero: confronto online sul dopo Coronavirus

    Langhe, Monferrato e  Roero, nel cuore del Piemonte, uno dei sistemi più votati al turismo enogastronomico in campo internazionale, si interroga su dopo coronavirus, avviando una serie di confronti aperti via internet come terza edizione del Food & Wine Tourism Forum, organizzato dall'Ente Turismo Langhe Monferrato Roero, con la direzione scientifica di Roberta Milano, si presenta in versione digitale. Domani 28 aprile ore 11 - www.foodwinetourismforum.it - il secondo appuntamento del Food&Wine...

    – Vincenzo Chierchia

    Haute cuisine: rischiosa la posta in gioco al Bocuse d'or per Cracco e l'Italia

    E' ripartita la corsa al Bocuse d'or, il concorso di alta cucina sogno di ogni chef. Nell'ultima edizione l'Italia ha giocato un ruolo chiave lanciando una sfida di alto profilo, Alba si è mobilitata con Enrico Crippa capofila, Torino ha ospitato la finale europea. Però l'esito finale a Lione non è stato positivo. Quest'anno la sfida è ripartita. C'è in campo sempre Crippa, ma i big di Alba si sono sfilati, adducendo altre priorità. Nella cittadina piemontese patria del tartufo bianco è rimasto ...

    – Vincenzo Chierchia

    Cene insolite, ad Alba per gustare tartufi e luoghi storici

    Una novità della 89a Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba sono le «Cene Insolite», occasioni per scoprire luoghi storici di Alba attraverso cene d'eccellenza cucinate da cuochi stellati provenienti da tutta Italia. Prossimi appuntamenti (gli altri sono stati tutti esauriti, con grande

    Weekend ad Alba, tutto il gusto del tartufo

    Quattrocento milioni di euro. A tanto ammonta il giro d'affari che in Italia ruota attorno al tartufo, principe delle tavole e passione di tutti i gourmand....

    – di Arianna Garavaglia

1-10 di 13 risultati