Ultime notizie:

Davide Giannella

    Studio Azzurro: in preparazione il catalogo ragionato delle opere

    Nuovi orizzonti. Conosciuto più in ambito internazionale che nazionale Studio Azzurro, pioniere della multimedialità creativa, è stato sempre ai margini del sistema dell'arte contemporanea, senza una galleria di riferimento. Recentemente ha iniziato un nuovo percorso che porterà alla redazione di

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Diadora corre negli Usa con ispirazione anni '90

    «L'onda lunga dei festeggiamenti per i 70 anni di Diadora arriverà fino a gennaio 2019: e non potevamo che parlare di sport», dice Enrico Moretti Polegato, presidente e ad dal 2018 dell'azienda che ha vestito i campioni. Proprio durante Pitti Uomo, la mostra d'arte It Plays Something Else, curata

    – di Barbara Ganz

    Priscilla Tea vince il Club Gamec Prize 2017

    E' Priscilla Tea la vincitrice del Club Gamec Prize 2017, un premio promosso dall'associazioneClub Gamec per il secondo anno consecutivo nell'ambito di varie iniziative ideate a sostegno della giovane arte contemporanea e del museo bergamasco. E' stata scelta tra quattro candidati dalla giuria

    – di Silvia Anna Barrilà

    MEGA a Milano incita gli artisti a uscire dalla loro comfort zone

    Inaugurato ad aprile 2016, MEGA è un project space di Milano che si pone come alternativa sia rispetto alle gallerie che alle istituzioni, non per polemica, come dichiara il curatore Davide Giannella, ma perché le dinamiche e le finalità sono differenti. «Invitiamo gli artisti, non per forza

    Miart 2016. De Bellis conclude con successo il suo mandato

    Si è appena conclusa a Milano la 21ª edizione della fiera per l'arte moderna e internazionale Miart (8-10 aprile), la quarta e ultima diretta da Vincenzo de Bellis, curatore e fondatore dello spazio non-profit Peep-Hole di Milano, ora nominato Curatore per le Arti Visive dello Walker Art Center di

    – Silvia Anna Barrilà e Maria Adelaide Marchesoni

    Tre nuovi premi per artisti in Italia

    E' Diego Marcon (1985) il vincitore della prima edizione del Club GAMeC Prize, un premio ideato dal gruppo di collezionisti e amici di GAMeC per sostenere il museo bergamasco e arricchirne la collezione. La sua opera "Untitled (Head falling)", un'animazione fatta di fotogrammi dipinti a mano su

    – Silvia Anna Barrilà