Le nostre Firme

Davide Colombo

redattore esperto |  @columbus63 |  davide.colombo@ilsole24ore |

Davide Colombo è redattore del Sole 24Ore dove si occupa di macroeconomia, segue la Banca d’Italia, le politiche del welfare e della previdenza e la finanza pubblica. Nato a Legnano (Milano) il 30-09-1963, ha una laurea in Scienze politiche (Università degli Studi di Milano) e un diploma post-laurea di giornalismo (SSCS - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano). Giornalista professionista dal 1991, ha lavorato a “Il Giorno”, “La Prealpina”, Ventiquattrore.tv, la televisione satellitare free to air del Gruppo “Il Sole 24Ore”, Radio 24-Il Sole 24 Ore. Altri incarichi professionali: 2001-2003 - consigliere tesoriere del Consiglio regionale lombardo dell'Ordine dei giornalisti; 2004-2006 consigliere tesoriere del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti.

  • Luogo: Roma
  • Lingue parlate: italiano e inglese
  • Argomenti: macroeconomia, welfare, finanza pubblica, Bankitalia

Ultimo aggiornamento 08 ottobre 2018

Ultimi articoli di Davide Colombo

    Pensioni, da quota 100 un tesoretto di 5-6 miliardi

    Sono oltre 101mila le domande di pensionamento anticipato accolte dall'Inps nei primi quattro mesi della nuova era «Quota 100». Si tratta di appena un terzo della platea ipotizzata dal governo (330mila) al momento del varo del decretone di gennaio. Il dato va letto al netto delle uscite del

    – di Davide Colombo e Marco Rogari

    Covip: fondi pensione resistenti alla volatilità

    Le gestioni finanziaria dei fondi pensione mostrano la loro resilienza alla volatilità dei mercati finanziari. Secondo quanto riferito dalla Covip, commissione di vigilanza sui fondi pensione, nella Relazione per l'anno 2018, i rendimenti degli strumenti di previdenza complementare hanno mostrato

    – di Davide Colombo e Marco lo Conte

    Bankitalia: ad aprile in aumento i tassi sui mutui

    Il credito a famiglie e imprese s'è mosso poco nel mese di aprile, in linea con una congiuntura piatta. In compenso hanno rialzato la testa i tassi di interesse, a conferma degli effetti che le tensioni finanziarie stanno provocando sull'attività degli intermediari. Nel Bollettino statistico

    – di Davide Colombo

    Casse, 85 miliardi investiti senza bussola. Padula: «Serve un regolamento unitario»

    Le venti Casse previdenziali dei professionisti (85,3 miliardi di risorse complessive nel 2017; +53,2% dal 2011, mentre il Pil nei sette anni è cresciuto solo del 5%) sono gli unici investitori istituzionali privi di una regolamentazione unitaria sugli investimenti. Una realtà unica nell'Eurozona.

    – di Davide Colombo

    Senza investimenti stagnazione assicurata

    Dietro la debolissima crescita dell'economia nazionale indicata nelle proiezioni diffuse da Bankitalia s'intravedono due motori, entrambi molto fiacchi: i consumi delle famiglie e le esportazioni nette. I primi sospinti dagli effetti distributivi del Reddito di cittadinanza, le seconde appese alle

    – di Davide Colombo

    Pensioni d'oro, in 14 anni persi 12 mesi di assegni

    Un pensionato "d'oro", ovvero con un assegno superiore ai 100mila euro lordi l'anno (55mila netti), per effetto delle parziali indicizzazioni all'inflazione, tra il 2006 e il 2019 ha perduto in termini cumulati un'intera annualità rispetto a un suo alter ego che avesse goduto di una perequazione

    – di Davide Colombo

    Nel 2019 da reddito di cittadinanza e «quota 100» risparmi per 1,3 miliardi

    Quasi 1,3 miliardi. A tanto dovrebbe ammontare alla fine di quest'anno il "residuo", ovvero la spesa inutilizzata, dei due "fondoni" attivati dall'ultima legge di bilancio per reddito di cittadinanza e quota 100. A ufficializzare questa previsione, con un chiaro riferimento alle due misure che non

    – di Davide Colombo e Marco Rogari

    Visco: serve riforma fiscale stabile e di sistema

    L'Italia ha bisogno di una riforma fiscale di sistema, che tenga conto dei vincoli di finanza pubblica e che sappia premiare il lavoro e l'impresa. La riforma non deve concentrarsi su una singola imposta diretta o indiretta e deve essere adottata in una prospettiva di stabilità, ovvero evitando

    – di Davide Colombo

    Pensioni, malintesi ed errori degli italiani in previdenza

    Gli italiani non conoscono l'abc del sistema previdenziale. Danno per scontato che la loro pensione futura non sarà sufficiente per mantenere un buon tenore di vita e sono molto preoccupati di un fatto: la lunga vita senile che li attende richiederà assistenza e cure che lo Stato non potrà

    – di Davide Colombo

1-10 di 1352 risultati