Le nostre Firme

Davide Colombo

redattore esperto |  @columbus63 |  davide.colombo@ilsole24ore |

Davide Colombo è redattore del Sole 24Ore dove si occupa di macroeconomia, segue la Banca d’Italia, le politiche del welfare e della previdenza e la finanza pubblica. Nato a Legnano (Milano) il 30-09-1963, ha una laurea in Scienze politiche (Università degli Studi di Milano) e un diploma post-laurea di giornalismo (SSCS - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano). Giornalista professionista dal 1991, ha lavorato a “Il Giorno”, “La Prealpina”, Ventiquattrore.tv, la televisione satellitare free to air del Gruppo “Il Sole 24Ore”, Radio 24-Il Sole 24 Ore. Altri incarichi professionali: 2001-2003 - consigliere tesoriere del Consiglio regionale lombardo dell'Ordine dei giornalisti; 2004-2006 consigliere tesoriere del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti.

  • Luogo: Roma
  • Lingue parlate: italiano e inglese
  • Argomenti: macroeconomia, welfare, finanza pubblica, Bankitalia

Ultimo aggiornamento 08 ottobre 2018

Ultimi articoli di Davide Colombo

    Manovra, più tasse e meno capitale per le imprese

    A tutti ma proprio a tutti piace l'Ace. Tanto che al termine delle due giornate di audizioni sulla legge di Bilancio, deputati e senatori non possono che registrare il grido di allarme giunto non solo dalle associazioni di categoria ma soprattutto da soggetti istituzionali come l'Istat, la Banca

    – di Davide Colombo e Marco Mobili

    Pensioni quota 100, ecco chi rischia le penalizzazione del 34,7%

    In pensione prima ma con un assegno più leggero. La controriforma gialloverde non è ancora arrivata in Gazzetta Ufficiale ma ha già centrato un risultato. Superare la Fornero si può, lo abbiamo capito tutti, ma ha un costo. La simulazione offerta ieri dall'Ufficio parlamentare di bilancio, la prima

    – di Davide Colombo

    «Effetto spread sui fondi pensione: nel 2018 rendimenti negativi»

    Nei primi nove mesi del 2018 i rendimenti dei fondi pensione sono stati negativi. Le variazioni medie aggregate, al netto dei costi di gestione e della fiscalità hanno segnato un -0,1% e un -0,2%, rispettivamente, per i fondi negoziali e i fondi aperti; -0,1 per i Pip "nuovi" di ramo III. Per

    – di Davide Colombo

    Istat, il Governo sceglie Gian Carlo Blangiardo come presidente

    ROMA - E' Gian Carlo Blangiardo, classe 1948, demografo dell'Università di Milano Bicocca, il candidato alla presidenza dell'Istat scelto dalla ministra della Pa, Giulia Bongiorno. La proposta è arrivata in Consiglio dei ministri dopo che la scelta si era ridotta a una rosa di tre nomi: quello di

    – di Davide Colombo

    Polizze dormienti, faro Ivass su 900mila contratti

    Mentre il governo con la legge di Bilancio s'appresta a garantire maggiori risorse (525 milioni l'anno nei tre anni a venire) per ristorare i risparmiatori truffati dalle banche, Ivass sta portando a termine i suoi accertamenti su 900mila polizze a "rischio dormienza", ovvero che non sono state

    – di Davide Colombo

    Enti locali, investimenti crollati di 25 miliardi nel 2017. Ai minimi da 40 anni

    L'obiettivo del governo di rilanciare l'economia facendo leva su un ampio programma di investimenti (tra i 5 e i 6 miliardi l'anno nel prossimo triennio) dovrà fare i conti con un ostacolo importate. L'effettiva capacità delle amministrazioni locali di effettuare spese in conto capitale nei tempi e

    – di Davide Colombo

    Pensioni quota 100, per gli statali prima finestra dopo 9 mesi

    I primi candidati a "quota 100" del settore pubblico potrebbero dover aspettare nove mesi per incassare la prima pensione. L'ipotesi è stata al centro dell'ennesimo confronto tecnico-politico (il 30 ottobre) sul "pacchetto previdenza" che verrà confezionato in un disegno di legge collegato alla

    – di Davide Colombo

    Pensioni quota 100: ecco le 7 finestre per gli assegni di anzianità

    Un "mini-versamento" senza sanzioni e senza interessi per colmare i vuoti contributivi cumulati negli anni successivi al 1996. Con un onere calcolato sullo stipendio medio dell'anno successivo al "buco" o con un "forfait" per gli under 30 e le lavoratrici madri.

    – di Davide Colombo e Marco Rogari

    Manovra e spesa pubblica: 50 miliardi l'anno (per 16 anni) vi sembrano pochi?

    Stiamo sicuri che le manovre in disavanzo siano l'unica via da battere per sostenere la crescita? In giornate davvero particolari come quelle che stiamo attraversando, tra un downgrade e l'altro, lo spread Btp-Bund sopra il 300 punti e le prime bocciature europee alla manovra gialloverde, forse basta uno sguardo a una serie storica per darsi una risposta individuale, da soli, da "buon padre/madre di famiglia". Ebbene 28 Stiamo parlando in valori facciali dell'indebitamento, ovvero di quei matto...

    – Davide Colombo

1-10 di 1263 risultati