Ultime notizie:

Davide Caparini

    Perché anche le Regioni devono collaborare ai programmi del Pnrr

    L'impostazione che sta emergendo dai lavori in corso è quella di un asse Stato-comuni che taglia fuori le regioni, ove il primo decide e i secondi dovrebbero attuare i programmi. Anche i tour di presentazione in corso in diverse città, tra ministri e sindaci, sembrano confermarlo

    – di Pierluigi Mantini

    Conte: niente vacanze sulla neve a Natale. E' braccio di ferro tra governo e Regioni

    Le regioni giocano d'anticipo e approvano le linee guida: «contributo propositivo» all'esecutivo «per non compromettere la stagione sciistica e per non creare un danno irreversibile all'economia della montagna dei nostri territori». Il ministro Boccia: oggi non ci sono condizioni aprire le piste. Ghezzi (Anef): perdita di fatturato dal 50 al 70 per cento

    – di An.C.

    Coronavirus, attese per oggi un milione di mascherine

    Ora che l'emergenza è soprattutto italiana, la Cina risponde al nostro appello mettendo a disposizione della Protezione civile e della Croce rossa mascherine e tute di protezione

    – di Gerardo Pelosi

    Bollo auto, Regioni libere di stabilire esenzioni. Ecco dove si può arrivare

    Le Regioni sono libere di stabilire esenzioni sul bollo auto, senza rispettare i limiti dettati dalle norme statali. L'unico vincolo che hanno è quello di non aumentare la pressione fiscale rispetto ai massimi previsti dallo Stato. Sta creando sorpresa dà l'ultima interpretazione sulla tassa

    – di Maurizio Caprino

    Sanità, va in pensione il modello Formigoni

    Cambia la Regione Lombardia. I centri di potere che fino a pochi anni fa venivano identificati con il governatore di centrodestra Roberto Formigoni e con Comunione e liberazione vengono a poco a poco smantellati. La guida leghista di Attilio Fontana sta modificando le regole che hanno

    – di Sara Monaci

    Nomine, Cdp e Rai primo banco di prova per il nuovo Governo

    Sono Cassa depositi e prestiti e la Rai il primo banco di prova per il nuovo governo M5S-Lega nell'ambito delle nomine dei vertici delle controllate pubbliche. Per quanto riguarda l'emittente pubblica, nel contratto le due forze politiche spiegano di puntare sull'«eliminazione della lottizzazione

    – di An.C.

    Lega e Fratelli d'Italia sul podio per «produttività» legislativa. M5s in coda

    La XVII legislatura chiude i battenti ed è tempo di pagelle. Se per attribuire un voto di produttività a senatori e deputati si sceglie l'indicatore dei disegni di legge e degli emendamenti presentati come primi firmatari, sul podio ci sono Lega e Fratelli d'Italia. E' quanto emerge

    – di A. Gagliardi, A. Marini e M. Paris

    Manovra, Lega: stop a canone Rai con tassa su prostituzione

    Abolire definitivamente il canone Rai, compensando i minori incassi con la tassazione sulla prostituzione. E' la proposta contenuta in un emendamento alla legge di bilancio, a prima firma Davide Caparini, segnalato dalla Lega Nord. «Entro sessanta giorni dall'approvazione della presente legge - si

    Taglia-stipendi, scontro M5S-Pd. Il ddl torna in commissione

    Non riesce il pressing del M5S - con tanto si striscione "Tagliatevi lo stipendio. La vera riforma è questa" davanti alla Camera, e l'appoggio del leader Beppe Grillo e decine di militanti dalle tribune di Montecitorio - per costringere la maggioranza a votare il ddl Lombardi sul taglio degli

1-10 di 45 risultati