Ultime notizie:

Davao

    Duterte come Marcos: legge marziale nelle Filippine contro l'Isis

    Legge marziale, elicotteri e forze speciali in campo per sconfiggere i miliziani islamisti che hanno messo sotto assedio una città dell'isola di Mindanao. Martedì, Rodrigo Duterte ha interrotto una visita ufficiale in Russia per rientrare d'urgenza a Manila, dopo aver proclamato lo stato

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    Filippine, richiesta di impeachment contro Duterte

    Sale di livello l'opposizione al presidente delle Filippine, Rodrigo "The Punisher" Duterte, e alla sua crociata contro la droga, che ha causato quasi 8mila morti da giugno. Contro il capo dello Stato è stata formalizzata giovedì una richiesta di impeachment firmata dal deputato Gary Alejano:

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    La senatrice anti-Duterte arrestata per complicità con i boss della droga

    Rodrigo Duterte l'aveva promesso: «La distruggerò pubblicamente». E non si può certo dire che l'uomo forte delle Filippine, regista della sanguinosa crociata contro la droga che ha già ucciso migliaia di persone, non mantenga la parola. Così stamattina, la senatrice Leila de Lima, la sua più

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    Duterte: «Sono l'Hitler delle Filippine»

    «Hitler ha massacrato tre milioni di ebrei ... ci sono tre milioni di drogati. Ci sono. Sarei felice di macellarli». Non ci sono possibilità di equivocare. Le parole pronunciate dal presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, sono chiarissime (tocca semmai puntualizzare che l'Olocausto fece sei

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    La guerra ai Narcos di Duterte insanguina le Filippine

    Rodrigo "The Punisher" Duterte lo aveva gridato in campagna elettorale: «Tutti voi, spacciatori e trafficanti, voi figli di puttana, vi ucciderò tutti». Nessun giro di parole, dritto al bersaglio come una fucilata del Punitore, il personaggio dei fumetti al quale deve il soprannome: un giustiziere

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    Il miracolo filippino al test della presidenza Duterte

    Dopo cinque anni di crescita economica media del 6,3% sotto la guida dell'ormai ex-presidente Benigno Aquino, il timone delle Filippine passa nelle mani di Rodrigo Duterte, noto soprattutto per la lotta senza scrupoli alla criminalità e per le roboanti affermazioni. "The Punisher", "Dirty Harry" o

    – Gianluca Di Donfrancesco

    Il "Trump dell'Asia" non spaventa i mercati. Duterte presidente delle Filippine

    TOKYO - Donald Trump oggi sarà contento: l'elezione a presidente delle Filippine di un personaggio populista e controverso - Rodrigo Duterte, soprannominato il "Trump dell'Asia" - non ha spaventato i mercati finanziari, che anzi sembrano dare una apertura di credito al suo approccio decisionista

    – Stefano Carrer

    Presidenziali nelle Filippine: in testa il «Trump dell'Asia» Rodrigo Duterte

    TOKYO - I primi exit poll confermano i precedenti sondaggi: in testa nelle elezioni presidenziali nelle Filippine è il "Donald Trump dell'Asia": Rodrigo Duterte, 71 anni, sindaco di Davao da oltre 20 anni, dovrebbe essere il successore di Benigno Aquino III al vertice dello Stato. Personaggio molto

    – Stefano Carrer