Persone

Dario Franceschini

Dario Franceschini è nato il 19 ottobre del 1958 a Ferrara, già Ministro per i Rapporti con il Parlamento e per il coordinamento dell'attività di Governo (nel Governo Letta) è dal 22 febbraio 2014 Ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo, prima nel Governo Renzi ed attualmente in quello Gentiloni.

Figlio di Giorgio, partigiano cattolico e deputato per la Democrazia Cristiana tra il 1953 ed il 1958 (II Legilsatura) sì è laureato in giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Ferrara ed a partire dal 1985 ha esercitato la libera professione come avvocato civilista.

E' iscritto all'albo dei revisori contabili ed è stato membro effettivo del collegio sindacale dell'Eni.

Già fin dagli anni del Liceo si appassiona all'attività politica, fondando l'Associazione Studentesca Democratica, di ispirazione cattolica e centrista.

Iscrittosi alla Democrazia Cristiana, nel 1980 viene eletto consigliere comunale di Ferrara e nel 1983 diventa capogruppo consiliare.

Nel 1994 diventa Assessore alla Cutura ed al Turismo del comune di Ferrara, dove nel 1995 si candida alla carica di sindaco (sostenuto da Verdi, Cristiano Sociali e Laburisti) non risultando però eletto.

Tra il 1997 ed il 1999 è stato vicesegretario nazionale del Partito Popolare Italiano, successivamente entra a far parte della direzione nazionale e dell'ufficio di segreteria con l'incarico per le politiche della Comunicazione.

Entra nel secondo Governo D'Alema come sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alle riforme istituzionali, riconfermato poi dal successivo governo Amato.

Nel 2001 viene eletto, con l'Ulivo, deputato nel collegio maggioritario di Ferrara, diventando componente della giunta delle elezioni e della prima commissione permanente per gli affari costituzionali.

Nel 2006 viene rieletto deputato e diventa presidente del gruppo parlamentare dell'Ulivo alla Camera dei deputati.

Nel 2007 diventa vicesegretario del Partito Democratico sotto la segreteria di Walter Veltroni.

Eletto nuovamente deputato nel 2008, rappresenta fino al 2012 il Parlamento italiano al Consiglio d'Europa ed all'assemblea dell'Unione Europea Occidentale.

Nel 2009, candidatosi segretario alle primarie del PD, pur ottenendo oltre un milione di voti, viene superato da Bersani che diventa il nuovo segretario.

Nel 2013 si ricandida, come capolista del PD nella circoscrizione Emilia Romagna, deputato alle elezioni politiche, eletto ottiene, nel Governo Letta, l'incarico di Ministro per i Rapporti con il Parlamento ed il Coordinamento dell'attività di governo.

Durante il secondo semestre 2014 ha presieduto il Consiglio dei ministri europei della Cultura ed il Forum europeo dei Ministri della Cultura e del Turismo.

Separato e padre di due fliglie, si è recentemente risposato con l'attivista politica del PD Michela Di Biase.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Partiti politici | Giorgio Franceschini | David Sassoli | Deputato | Pd | Dario Franceschini | Unione europea occidentale | Sergio Cofferati | Bompiani | Piero Fassino | Comitato direttivo | Andrea Camilleri | Cesare Damiano | Franco Marini | Marco Minniti | Giovanna Melandri | Marina Sereni | Pierluigi Castagnetti | Tiziano Treu | Primo Mazzolari | Nanni Moretti | Mario Adinolfi | Paolo Gentiloni | Debora Serracchiani | Rita Borsellino | Walter Veltroni | Consiglio d'Europa | Emilia Romagna | Bersani | Lorenzo Jovanotti | Viterbo | Associazione Studentesca Democratica | Udine | Eni | Italiani all'estero | O.S.C.E. | Cristiano Sociali (CS) | Pier Luigi Bersani | DS | Camera dei deputati | La Margherita | Ministro per i Rapporti con il Parlamento | Ignazio Marino | Michela Di Biase | Antonello Soro | PPI | L'Ulivo | Comitato Esecutivo | DC | Renzi | Amato | Enrico Morando |

Ultime notizie su Dario Franceschini

    La rivincita di Vibo, Capitale del libro 2021

    «Far entrare prepotentemente il libro nella vita delle persone». Una missione forte per una città come Vibo Valentia, sempre in fondo alle classifiche su benessere e qualità della vita. La cittadina calabrese (34mila abitanti) è stata proclamata Capitale del libro 2021, il premio istituito lo

    – di Donata Marrazzo

    Matera diventa modello di sviluppo economico, urbano e sociale

    Matera Capitale Europea della Cultura 2019 si conferma, per il ministro della Cultura Dario Franceschini, «modello per il Sud» e per le future "Capitali" con una crescita che dura negli anni. Esempio di resistenza e resilienza, ha raggiunto l'apice del successo nell'anno prima della pandemia,

    – di Luigia Ierace

    Procida prima città della cultura che avrà eventi dal vivo e su web

    La cerimonia di inaugurazione di "Procida capitale italiana della cultura" si terrà il 22 gennaio 2022. Sono in corso i preparativi, ma per ora il programma è top secret: sarà presentato a giugno. Di certo, rilancerà il tema "La cultura non isola": slogan coniato prima della pandemia e che oggi -

    – di Vera Viola

    Recovery Fund, previsti 95 milioni per il "Franchi" di Firenze

    Lo stadio "Artemio Franchi" di Firenze è stato inserito tra i quattordici progetti che verranno finanziati con le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza, previste nel fondo complementare del piano strategico grandi attrattori culturali. Il finanziamento previsto per l'impianto, casa della Fiorentina, è di 95 milioni di euro. Progettato da Pierluigi Nervi e costruito tra il 1930 e il 1932, il "Franchi" è stato di recente al centro di polemiche legate ai vincoli posti dal Mibact sulla...

    – Marco Bellinazzo

1-10 di 2319 risultati