Le nostre Firme

Dario Aquaro

redattore |  @darioqq |

Dario Aquaro è giornalista professionista dal 2009 e redattore ordinario del Sole 24 Ore dal 2017, dopo esserne stato a lungo collaboratore occupandosi di norme, fisco, economia, esteri e tecnologia. Classe 1980, è cresciuto frequentando la redazione tarantina della Gazzetta del Mezzogiorno. E ha scritto, tra gli altri, per Wired.it, Repubblica (Affari & Finanza), Unione Sarda e Giunti editore.
Lavora presso la redazione del Sole 24 Ore del Lunedì, dove segue temi normativi, fiscali ed economici.
Laurea triennale a Milano (facoltà di Scienze politiche - comunicazione) e specialistica a Bologna (facoltà di Lettere - discipline semiotiche), ha frequentato la Scuola superiore di giornalismo “Ilaria Alpi”. Già socio dell’Associazione italiana di studi semiotici (Aiss), conserva la passione per l’analisi testuale e della comunicazione, soprattutto politica.

  • Luogo: Milano
  • Lingue parlate: italiano, inglese
  • Argomenti: normativa, fisco, economia

Ultimo aggiornamento 17 ottobre 2018

Ultimi articoli di Dario Aquaro

    Permessi legge 104: si ottengono per disabilità grave

    Genitori, coniugi, componenti dell'unione civile, conviventi di fatto, parenti o affini entro il secondo grado (o entro il terzo, in alcune circostanze). Sono i lavoratori dipendenti che possono fruire dei permessi retribuiti per assistere le persone con disabilità. Permessi garantiti dalla legge

    – di Dario Aquaro, Valentina Melis

    Nuda proprietà: come vendere i muri di casa per pagare le spese

    Rispetto ad altri Paesi, la compravendita della nuda proprietà degli immobili in Italia resta ancora un fenomeno marginale, una nicchia del mercato abitativo ferma intorno al 5 per cento. L'offerta è sì in lieve aumento, come testimoniano le vetrine online specializzate, ma non è sufficientemente

    – di Dario Aquaro

    Affitti brevi, dati dell'inquilino da comunicare online entro 24 ore

    Il decreto sicurezza, convertito in legge mercoledì scorso, estende agli affitti brevi l'obbligo di comunicare alla Questura le informazioni sulle persone alloggiate. La disposizione può suonare pleonastica a molti locatori, già abituati a chiedere e trasmettere i documenti d'identità dei propri

    – di Dario Aquaro

    Lavori «green» in casa: come fare l'invio all'Enea per il bonus al 50%

    Poche informazioni obbligatorie e un meccanismo di compilazione online gestibile con il fai-da-te. E' una formula semplificata quella scelta dall'Enea per l'invio dei dati sui lavori di risparmio energetico "generici". L'adempimento, introdotto dalla legge di Bilancio 2018, riguarda chi ha

    – di Dario Aquaro e Cristiano Dell'Oste

    Gli studi legali esplorano l'esito delle sentenze con l'intelligenza artificiale

    Le previsioni sono difficili, soprattutto se riguardano il futuro. In questo aforisma sta anche il senso della sfida che, vista dall'Italia, attende lo sviluppo dell'intelligenza artificiale (Ai) in campo legale. Sia chiaro: la spinta sui sistemi evoluti di Ai si sta già consolidando in diverse

    – di Dario Aquaro

    Bonus casa: i lavori scontati da fare entro fine 2018

    La proroga dei bonus per i lavori in casa è stata annunciata e dovrebbe essere approvata nella prossima legge di Bilancio. Ma solo chi avvia i lavori e paga entro il 31 dicembre è già sicuro di quanto potrà detrarre.

    – di Dario Aquaro, Cristiano Dell'Oste

    Dalle criptovalute ai contratti: notai a sostegno delle blockchain

    Un passo oltre la Notarchain e un passo verso le reti distribuite pubbliche, per "integrare" la professionalità notarile alla validità tecnologica delle blockchain esistenti. Dopo il progetto di una catena dei blocchi "chiusa", con nodi affidati a soggetti qualificati (in questo caso, almeno uno

    – di Dario Aquaro

    Chiusura delle liti, sconti da rivedere per i professionisti

    L'interesse dei clienti c'è ma il prezzo da pagare per chiudere le liti con il Fisco è troppo alto, secondo il parere di sette professionisti su dieci. Lo rivela il sondaggio lanciato dal Sole 24 Ore del Lunedì tra più di 60 commercialisti e avvocati, chiamati a valutare le proposte circolate nei

    – di Cristiano Dell'Oste, Valentina Melis e Dario Aquaro

    Affitto breve, i rendimenti premiano il centro. In periferia meglio il «4+4»

    Stile ricercato, dimensione giusta e zona centrale o ben servita dai mezzi pubblici. Sono le tre variabili che spingono la redditività degli affitti brevi nelle grandi città italiane. Fino a raddoppiare o triplicare quella delle locazioni "lunghe" (il classico 4+4).

    – di Dario Aquaro e Cristiano Dell'Oste

1-10 di 407 risultati