Ultime notizie:

Daria de Pretis

    Consulta, una libreria di podcast per l'educazione costituzionale dell'Italia

    Se il giudice Mario Rosario Morelli racconta la Corte e gli stranieri, Luca Antonini si occupa delle compatibilità economiche; a Giancarlo Coraggio, è affidato il tema del ritardo nella nascita della Corte e le resistenze politiche al controllo di costituzionalità, mentre a Daria de Pretis quello delle donne.

    – di Raffaella Calandra

    trivelle. abruzzo. la corte costituzionale dichiara illegittimo il parco farlocco del trabocco.

    qualcuno ricorderà che i comitati nimby abruzzesi, pur di impedire lo sfruttamento del pozzo petrolifero ombrina al largo della costa di chieti, chiesero che venisse ripescato il vecchio progetto di "parco naturale regionale della costa dei trabocchi". ebbene, l'altro giorno la corte costituzionale ha bocciato senza quasi degnare di una parola la legge regionale con cui nel dicembre 2015 la regione abruzzo, spinta dai comitati no triv, aveva istituito il parco dei trabocchi. il parco della cost...

    – Jacopo Giliberto

    La Consulta rinvia ad altra data l'esame dell'Italicum

    Il Presidente della Corte Costituzionale, Paolo Grossi, sentito il collegio, ha deciso di rinviare a nuovo ruolo la trattazione delle questioni di legittimità costituzionale sollevate dai Tribunali di Messina e Torino in merito alla legge n, 52/2015, meglio nota come Italicum, da tempo all'ordine

    La Consulta «promuove» la legge Severino

    La legge Severino passa il primo esame di costituzionalità. Anticipate da un'informazione provvisoria di un mese fa, era il 20 ottobre, sono state depositate ieri le motivazioni con le quali la Corte costituzionale ha dichiarato infondata la questione di legittimità sollevata dal Tar della Campania

    – Giovanni Negri

    La Consulta promuove la legge Severino, respinto il ricorso di De Magistris

    La Corte costituzionale "promuove" la legge Severino, che norma in materia di incandidabilità e ineleggibilità dei condannati. La Consulta ha giudicato infatti «non fondata» la questione di legittimità costituzionale, sollevata dal Tar della Campania. I "giudici delle leggi" hanno preso questa

    Chi sono le tre donne che siedono alla Consulta?

    Professore ordinario di diritto del lavoro all'Università di Firenze, Silvana Sciarra è il nuovo giudice costituzionale eletto ieri dal Parlamento. La sua nomina sblocca, anche se solo parzialmente (manca ancora l'elezione di un giudice) lo "stallo" alle Camere, che dallo scorso giugno sono chiamate a scegliere due giudici della Corte. Con la nomina di Sciarra, il cui prossimo impegno sarà il giuramento al Quirinale, sale così a 3 il numero delle donne presenti alla Consulta: attualmente, l'u...

    – Monica D'Ascenzo

1-10 di 18 risultati