Persone

Daria Bignardi

Daria Bignardi è nata il 14 febbraio del 1961 a Ferrara ed è una giornalista, conduttrice televisiva e scrittrice italiana.

E' stata nominata, in sostituzione di Andrea Vianello, alla direzione di Rai 3 . Il 25 luglio 2017, dopo un anno e mezzo, la giornalista si è dimessa dall’incarico.

Diplomatasi al liceo classico "Ludovico Ariosto" di Ferrara, si iscrive al DAMS di Bologna senza però terminare gli studi. Successivamente si trasferisce a Milano dove collabora prima col settimanale Panorama, poi col mensile edisto da Mondadori "Chorus".

Nel 1989 diventa giornalista professionista.

Esordisce in tv agli inizi degli anni novanta a Rai3, nel programma "Milano-Italia".

Nel 2000 conduce la prima edizione del "Grande Fratello" su Canale 5.

A La7 conduce il talk show "Le invasioni barbariche" a partire dal 2005.

Nel 2009 torna in Rai per condurre il venerdi' in seconda serata, su Rai 2, il nuovo programma "L'era glaciale".

Nel 2010 il ritorno all'emittente di Urbano Cairo per riprendere la programmazione de "Le invasioni barbariche".

Come scrittrice ha pubblicato diversi romanzi con Mondadori: il primo, «Non vi lascerò orfani», uscito nel 2009. L'ultimo, «Santa degli impossibili», pubblicato nel 2015.

E' sposata dal 2004 con il giornalista Luca Sofri, figlio di Adriano, ex leader di Lotta continua.

Ultimo aggiornamento 26 luglio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Daria Bignardi | Scrittore | Mondadori | Luca Sofri | Luigi Calabresi | Rai Tre | Canale 5 | La Sette | Andrea Vianello | Italia | Urbano Cairo | Ludovico Ariosto |

Ultime notizie su Daria Bignardi

    Romanzi da classifica? Nel 2018 vincono i personaggi seriali

    Quali sono stati i libri più letti dagli italiani nel 2018? Limitando il campo esclusivamente ai romanzi, sul podio c'è sicuramente Andrea Camilleri con l'ultima puntata di Montalbano pubblicata a maggio: Il metodo Catalanotti (Sellerio) ha venduto quasi 300mila copie. E' andata bene a tutti gli

    – di Alessandra Tedesco

    Severino Cesari, cinquanta scrittori raccontano il «Maestro Severino»

    Un anno fa moriva Severino Cesari. A un anno di distanza, gli scrittori che hanno lavorato con lui, i suoi amici, lo ricordano con un libro e con una campagna social. Il libro, che verrà presentato oggi a Roma, è una testimonianza ma anche un racconto attraverso l'opera di Cesari della produzione

    – di S.U.

    Daria Bignardi: «Ho imparato a prendere in giro la mia ansia»

    Il titolo è sicuramente di impatto e probabilmente molti scrittori, aspiranti tali o semplicemente compilatori di diari personali si saranno mangiati le mani pensando che quello, sì, sarebbe stato il titolo perfetto per la propria opera. Effettivamente "Storia della mia ansia" potrebbe essere il

    – di Alessandra Tedesco

    Da Sfera Ebbasta a Emis Killa: i consigli «culturali» dei vip ai 18enni

    Ogni età ha gli intellettuali che si merita. Gente che pensa, riflette e illumina i propri contemporanei, indicando strade, proponendo modelli, consigliando letture. Quante copie di classici greci e latini si saranno vendute nell'Ottocento grazie a Ugo Foscolo? E quanto Hegel è passato sotto i

    – di Francesco Prisco

    Il nostro tempo, a parole

    Chiunque ci provi lo sa bene: fare storia della contemporaneità, per definizione, è un esercizio impossibile. Come alla fine di Palomar di Calvino, le onde del presente di continuo ridefiniscono il mare che ci si affanna a descrivere. Più è aggiornato e dettagliato, un resoconto, più invecchia in

    – di Andrea Cortellessa

    Selvaggia Lucarelli condannata per diffamazione via social a Barbara D'Urso

    Selvaggia Lucarelli è «colpevole del reato di diffamazioneaggravata ai danni di Barbara D'Urso», per un post pubblicato nel 2014 su alcuni social network (twitter e Instagram) in cui la blogger - commentando un'intervista resa dalla d'Urso a Daria Bignardi - aveva affermato: «L'applauso del

    – di Enrico Bronzo

    Il 40% dei libri italiani si pubblica a Milano: qui due lettori su dieci

    Toccherà al teorico del "nonluogo", all'antropologo che per primo ha introdotto il neologismo destinato ad indicare tutti quegli spazi che hanno la caratteristica di non essere identitari, relazionali e storici, aprire domani sera a Milano (20.30 al Teatro Dal Verme) Bookcity Milano 2017.

    – di Serena Uccello

    Bookcity / 17 novembre

    Alle 17 a Palazzo Marino, Sala Alessi. Dal mecenatismo alla filantropia di comunità. Incontro con il Sindaco Giuseppe Sala, il Presidente di Fondazione Cariplo Giuseppe Guzzetti ed esponenti del mondo del sociale e della cultura per ripercorrere la Milano dei mecenati; dalla tradizione delle grandi

    Per Rai 3 stagione con qualche flop, ma chiude terza fra le generaliste

    Si dovrebbe conoscere già nelle prossime ore il sostituto di Daria Bignardi, ormai ex direttore di Rai 3. Il Cda Rai è previsto per giovedì, praticamente il giorno dopo l'audizione in Commissione di Vigilanza del direttore generale Mario Orfeo. All'ordine del giorno sono previsti i piani di

    – di Andrea Biondi

1-10 di 60 risultati