Ultime notizie:

Daniele Del Giudice

    Levi, Antelme e il Lager

    Non passa giorno, si puo' dire, in cui non si celebri in qualche modo, con pubblicazioni, convegni o discussioni, la memoria di Primo Levi. Quando Gianfranco Folena, poco dopo la sua tragica morte, penso' di commemorarlo al Circolo filologico padovano, e chiamo' all'uopo il sottoscritto e Pier

    – Cesare Cases

    50 anni fa moriva Bobi Bazlen: inventò Svevo e portò in Italia Musil

    Amico di Foà, Montale e Olivetti, fu mente dell'Adelphi. Moriva 50 anni fa e pochi lo ricordano Cristina Battocletti Si aspettava che un libro lo catturasse per la sua "primavoltità" nell'urgenza di esprimere qualche cosa di unico, anche se lui volle rimanere nell'ombra dell'editoria italiana. E così, sotto traccia, cinquant'anni fa, il 27 luglio del 1965, moriva Roberto, Bobi , Bazlen in una stanza di un albergo milanese. Un anniversario scivolato via senza celebrazioni, nonostante Bazlen abbi...

    – Cristina Battocletti

    Nella terra degli inuit

    Dall'Indice dei Libri del mese una recensione di Simona Vinci, Nel Bianco, Rizzoli 2009 (pp. 232, ? 16,50) Dopo Rovina (Edizioni Ambiente 2007) e Strada provinciale tre (Einaudi 2007), due romanzi-inchiesta sul degrado dell'inquinamento e i danni della speculazione edilizia lungo il paesaggio emiliano, Simona Vinci (nata a Milano nel 1970) prosegue con coerenza con il suo nuovo libro, Nel bianco per Rizzoli, la strada di quella che si potrebbe definire una critica radicale del progress...

    – nicola villa

    I blog portano la democrazia? Sì, al Premio Strega

    La prima profezia è di Ronald Reagan, e risale al 1989: «Il Golia totalitario sarà abbattuto dal David del microchip». Censurare Internet - dirà più tardi Bill Clinton - «è come cercare di inchiodare al muro un budino». E il suo successore George W.Bush, in un impeto di entusiasmo: «Immaginate se il Web prendesse piede in Cina: come si espanderebbe subito la libertà!». La sirena del «cyber-ottimismo» ha sedotto perfino un businessman scafato come Rupert Murdoch: «L'avanzata delle telecomunicazio...

    – Riccardo Chiaberge

    Dopo il Grinzane, una moratoria dei premi letterari

    Con Giuliano Soria, fondatore e padrone del Premio Grinzane Cavour, noi della Domenica non siamo mai stati particolarmente teneri quand'era sugli altari, e proprio per questo - ora che è finito nella polvere - non ci uniamo al coro dei tanti che lo denigrano dopo averlo per anni incensato e avere spesso beneficiato della sua faraonica ospitalità. In questa terra di garantisti mercenari, pronti ad assolvere preventivamente i politici collusi con la mafia, c'è qualcosa di osceno nell'accanimento d...

    – Riccardo Chiaberge

    Staccando lo sguardo

    Iniziai un giorno, dopo la lettura dello straordinario libro di Daniele Del Giudice: "Staccando l'ombra da terra", i miei lavori ancora in corso. Via Giulia, 2006 Visioni dall'alto, nella mia stanza romana.

    – Maria Giulia Fabbri

1-10 di 12 risultati