Ultime notizie:

Daniel Buren

    Nuove collezioni d'arte nel Sud della Francia

    La Luma Foundation inaugura il Parc des Ateliers di Arles, la collezionista Silvia Fiorucci Roman apre uno spazio a Monaco, mentre il belga Hubert Bonnet ne inaugura un secondo a St Paul de Vence. Nuova collaborazione con una tenuta vinicola per Galleria Continua

    – di Silvia Anna Barrilą

    Fiere live ancora in difficoltą

    Nonostante qualche spiraglio continuano a navigare a vista. In Italia a settembre Il Salone del Mobile e Miart, rinviata al 2022 Biaf di Firenze come anche Tefaf New York, dove invece apriranno a maggio Frieze e 1:54

    – di Silvia Anna Barrilą

    Collezione Righi, 26 opere all'asta da Phillips

    Il noto collezionista italiano vende un nucleo di opere per reinvestire sui giovani internazionali. Ad Arteconomy24 ha anticipato alcuni dei nomi a cui sta guardando

    – di Silvia Anna Barrilą

    Continua apre il settimo spazio a Parigi

    La galleria toscana inaugura nel Marais la settimana prossima con una mostra curata da JR. Non sarą un white cube, ma un luogo di incontro con talk, caffetteria, store dove si fondono arte e vita

    – di Silvia Anna Barrilą

    GAMeC riparte raccontando l'esperienza del Covid

    Lorenzo Giusti spiega come il museo ha reagito all'emergenza in una delle cittą pił colpite dalla pandemia e sul tema a ottobre inaugura la mostra Ti Bergamo con contributi dal basso

    – di Nicola Zanella

    Bergamo si riaccende con Daniel Buren

    «Mi piace l'idea che una delle bellezze dell'arte sia quella di non servire a niente, almeno a priori. L'artista non lavora per qualcuno o per dimostrare qualcosa, ma perché l'opera esista e venga "offerta", senza scopo né funzione. Se c'č una qualitą dell'arte č il suo essere allo stesso tempo libera e senza funzione, ma necessaria. Davanti all'opera, il pubblico deve saper inventare, non c'č un senso predeterminato»

    – di Stefano Castelli

    Dall'Europa brutte notizie per il settore culturale

    Nonostante l'allarme dei ministeri, degli artisti e delle organizzazioni di settore la Commissione europea non coglie la gravitą della crisi per gli operatori culturali e taglia i fondi di 6 miliardi

    – di Roberta Capozucca

1-10 di 99 risultati