Ultime notizie:

D Italia

    Come nuotare nel mare insidioso della consulenza finanziaria

    Nel grande mare della consulenza finanziaria porta a porta, le cosiddette banche-reti (un nome che chiama facili ironie), nuotano pesci diversi, non tutti raccomandabili, alcuni pericolosi predatori, anche se una parte svolge un utile ruolo di accompagnamento e informazione. E' tuttavia singolare che l'esame per diventare consulente finanziario sia gestito dalla associazione dei consulenti finanziari: sarebbe preferibile una valutazione esterna e terza. Per un risparmiatore medio, l'ideale sareb...

    – Franco Becchis

    Un post di sport, squadre, imprese e vittorie per iniziare bene l'anno

    Il primo post dell'anno vuole ripartire da uno dei (pochi) punti di forza del 2020, i risultati sportivi. E in molti di questi si sono visti i volti di atleti che militano in squadre del NordEst, a cominciare da Federica Pellegrini. Due squadre in particolare raccontano di come il legame fra una o più imprese e sport possa andare ben oltre la singola sponsorizzazione, diventando un modello anche sociale per le ricadute sul territorio, le scuole, i giovani. Il basket Il primo caso è quello del...

    – Barbara Ganz

    Un concerto che sa di rinascita, per il Capodanno alla Fenice (e in Tv)

    Nel 2004, otto anni dopo l'incendio che la sera del 29 gennaio del 1996 aveva distrutto il Teatro La Fenice, si stabilì che il giorno di Capodanno, alla Fenice di Venezia, sarebbe andato in scena un concerto come rappresentazione simbolica di una rinascita. Un concerto che, negli anni è diventato una tradizione tutta veneziana. L'idea venne ad Anna Elena Averardi, consulente per la cura dell'immagine del teatro veneziano, e fu subito accolta dall'allora direttore di Rai 1, Fabrizio Del Noce. ...

    – Barbara Ganz

    Patrimonio e società: un tempo, i genitori lasciavano qualcosa ai figli

    E' risaputo: nella buona tradizione delle famiglie italiane, madre e padre svolgono un compito filogenetico, quasi eseguissero delle istruzioni inscritte nel proprio DNA: lavorano per una vita nel tentativo di accumulare beni da lasciare ai propri figli. Certo, il presente, semplicemente indicativo o elegantemente narrativo, comincia a essere fuorviante, in considerazione del fatto che le nuove generazioni, molto probabilmente, a causa delle congiunture macroeconomiche non proprio favorevoli dell...

    – Francesco Mercadante

1-10 di 28131 risultati