Ultime notizie:

Cushman Wakefield

    Immobiliare, Londra teme il crollo

    Century rich international, Capital Yield, Huge Success Management non abitano lì. Gli "inquilini fantasma" della Torre di Saint George's wharf hanno nomi che evocano opulenza.Lo ha raccontato nei mesi scorsi anche il Guardian in un'inchiesta di qualità sulle stranezze - per essere benevoli -

    – Leonardo Maisano

    Attesa la ripresa a Casablanca

    Secondo il Global financial center index Casablanca(CFC) è la prima piazza finanziaria dell'Africa. La capitale economica del Marocco, aggiudicandosi la 33esima posizione al mondo, ha superato Johannesburg in Sud Africa. Un risultato raggiunto in cinque anni e che spiega l'appeal del Paese.

    Cushman & Wakefield acquista Cogest Retail

    Cushman Wakefield ha annunciato di aver acquistato l'intera partecipazione di Cogest Retail, società di gestione e locazione di immobili a destinazione retail, con un portafoglio di 51 centri commerciali e retail parks ed oltre 1,5 milioni di metri quadri di spazi in gestione.

    – di E. Sg.

    Exor cede Cushman & Wakefield la liquidità balza a 3 miliardi

    Exor cede Cushman & Wakefield a Dtz. Come da tabella di marcia, la holding della faqmiglia Agnelli ha perfezionato ieri la vendita che riconosce a Cushman & Wakefield un enterprise value totale di 2,042 miliardi di dollari. A fronte di ciò, la transazione garantisce a Exor, che per otto anni ha

    – Marigia Mangano

    Exor perfeziona la vendita di Cushman & Wakefield

    Exor ha perfezionato la vendita dell'intera partecipazione in Cushman & Wakefield a Dtz. Tutto in linea con quanto annunciato lo scorso 11 maggio. La transazione riconosce a Cushman & Wakefield un enterprise value totale di 2,042 miliardi di dollari e determina per Exor proventi netti pari a 1,278

    – Monica D'Ascenzo

    Completata la fusione tra Cushman & Wakefield e Dtz

    E' nata ufficialmente la nuova Cushman & Wakefield. Il gruppo ha annunciato il completamento della fusione con Dtz, che l'aveva rilevata dalla Exor, cassaforte della famiglia Agnelli, per 2 miliardi di dollari. Il nuovo soggetto manterrà soltanto il nome di Cushman & Wakefield e rappresenta ora uno

    – di Adriano Lovera

1-10 di 18 risultati