Ultime notizie:

Ctr Lombardia

    Parte la tassa flat al 21% sui negozi, ma troppi vincoli sui contratti

    Tutte rigorosamente con il modello "Rli" cartaceo consegnato a mano agli uffici delle Entrate, arrivano le prime opzioni per la cedolare secca sugli affitti dei negozi. Il software va aggiornato e la registrazione online fatica a partire. Ma non è certo questa la difficoltà maggiore per chi è

    – di Cristiano Dell'Oste

    Dolce&Gabbana battono il Fisco, tutto da rifare sulle accuse di esterovestizione

    Si è concluso un nuovo round del contenzioso tra Dolce&Gabbana, casa di moda milanese che fa capo a Domenico Dolce e Stefano Gabbana, e il Fisco. Questa volta, però, la Cassazione ha dato ragione ai due stilisti: con le sentenze 33234/2018 e 33235/2018, infatti, ha accolto il ricorso e annullato

    – di Marta Casadei

    Sì all'ecobonus anche con il ritardo nella comunicazione all'Enea

    Il diritto del contribuente di usufruire della detrazione delle spese per gli interventi di riqualificazione energetica non può essere negata per il ritardo in un adempimento di natura formale (la comunicazione all'Enea entro 90 giorni dal fine-lavori) in quanto esso è certamente finalizzato a

    – di Massimo Romeo

    Prima casa, parte dal rogito il calcolo del cambio residenza

    Chi compra la prima casa e non risiede nel Comune ove l'abitazione è ubicata, ha tempo 18 mesi per trasferirvi la residenza; il termine decorre dalla data del rogito d'acquisto e non dal giorno di fine lavori, qualora oggetto dell'acquisto sia una casa in corso di costruzione. Così decide la

    – di Angelo Busani

    Sugli oneri di riscossione una questione politica: centrale l'efficienza

    L'ordinanza 65 del 29 marzo della Corte costituzionale con cui si considerano manifestamente inammissibili e questioni di legittimità costituzionale sollevate dalla Ctr Lombardia in tema di aggio esattoriale può servire a riportare il tema della riscossione dei tributi nell'agenda delle priorità

    – di Angelo Cremonese

    Rottamazione-bis, arrivano le lettere: ecco come gestirle

    La rottamazione-bis "anticipa" il conto. Sono in arrivo in questi giorni le 300mila lettere partite da agenzia delle Entrate-Riscossione (Ader) e dirette ai contribuenti potenzialmente interessati alla seconda edizione della definizione agevolazione. In particolare si tratta dei carichi che gli

    – di Giovanni Parente

    L'eccezione resta spesso la regola: contribuente che vince paga le spese

    Un fatto «eccezionale», dice il vocabolario Treccani, «costituisce un'eccezione», perché è «straordinario, singolare, insolito». Una situazione che si verifica una volta su due non pare proprio rientrare nella definizione. Eppure, la compensazione delle spese nel processo tributario - che dal 2016

    – di Cristiano Dell'Oste

    Costi deducibili se le royalty portano vantaggi aggiuntivi

    La compartecipazione ai costi di ricerca e sviluppo in virtù di un contratto di cost-sharing si giustifica sul piano economico se attribuisce il diritto di sfruttare economicamente il bene frutto della ricerca senza corrispondere ulteriori importi a titolo di royalty. E' quanto emerge dalla sentenza

    – di Giacomo Albano

    Iva e oneri fuori dalle spese di lite

    Sulle spese di lite l'Iva e gli oneri accessori devono essere liquidate solo se espressamente indicato in sentenza. In caso contrario la somma va intesa come omnicomprensiva. A fornire questa interpretazione è la Ctr Lombardia con la sentenza 3253/10/2017, depositata il 19 luglio 2017 (presidente e

    – di Laura Ambrosi

1-10 di 192 risultati