Ultime notizie:

Cristina Da Rold

    Islam, cristianesimo e sciovinismo: le democrazie d'Europa

    Si legge spesso che il fenomeno migratorio che interessa nuovamente in questi anni recenti l'Europa contrapponga due poli: da una parte la Cristianità e dall'altra l'Islam. Ragionare per schieramenti omogenei - da una parte l'Europa e dall'altra l'Islam - porta però a banalizzare la questione dell'accoglienza. Tornando all'ampio sondaggio di Pew Research che abbiamo iniziato a raccontare qualche giorno fa su che cosa significa essere cristiani in Europa, emerge chiaramente che è difficile parlar...

    – Cristina Da Rold

    Spesa sanitaria vs spesa sanitaria pubblica. La guerra dei numeri della salute

    I giorni scorsi Eurostat ha reso note stime di certo non confortanti per il contesto sanitario italiano. Nel complesso fra pubblica e privata, la spesa sanitaria italiana nel 2016 rappresentava l'8,9% del PIL, che ci colloca al dodicesimo posto su ventotto paesi dell'Unione Europea.Spendiamo infatti il 68% in meno della Germania, il 47% in meno della Francia e il 19% in meno del Regno Unito. Inoltre, il 2016 segna una contrazione anche rispetto al 2015 quando si calcolava una spesa dell'8,99% de...

    – Cristina Da Rold

    Quasi un quindicenne su tre fa uso di alcolici. Cosa consuma di più? Birra

    Recentemente l'OMS ha pubblicato i nuovi dati relativi ai comportamenti degli adolescenti riguardo all'alcol, che fanno parte dello studio HBSC (Health Behaviour in School-aged Children - Comportamenti collegati alla salute in ragazzi di età scolare), svolto ogni 4 anni e che coinvolge i ragazzi di 11, 13 e 15 anni. La buona notizia è che nel complesso il consumo settimanale di alcol è diminuito significativamente tra il 2002 e il 2014 sia fra i ragazzi che fra le ragazze nella maggior parte de...

    – Infodata

    Dipendenze: quasi un quindicenne su tre fa uso di alcolici. Italia maglia nera

    Recentemente l'OMS ha pubblicato i nuovi dati relativi ai comportamenti degli adolescenti riguardo all'alcol, che fanno parte dello studio HBSC (Health Behaviour in School-aged Children - Comportamenti collegati alla salute in ragazzi di età scolare), svolto ogni 4 anni e che coinvolge i ragazzi di 11, 13 e 15 anni. La buona notizia è che nel complesso il consumo settimanale di alcol è diminuito significativamente tra il 2002 e il 2014 sia fra i ragazzi che fra le ragazze nella maggior parte de...

    – Cristina Da Rold

    Aborto e matrimoni gay: le posizioni dei cristiani europei e degli atei

    Nella puntata precedente dedicata al sondaggio di Pew Research  sull'essere cristiani in Europa Occidentale avevamo sottolineato che riguardo all'accoglienza delle persone musulmane i cristiani non praticanti hanno posizioni più vicine a quelle dei cristiani praticanti (e quindi una minor predisposizione all'accoglienza) rispetto a quelle dei non religiosi. Sull'aborto e sui matrimoni omosessuali invece si osserva il contrario. La stragrande maggioranza dei non religiosi e dei cristiani non pra...

    – Infodata

    Aborto e matrimoni gay: come la pensano i cristiani europei?

    Nella puntata precedente dedicata al sondaggio di Pew Research  sull'essere cristiani in Europa Occidentale avevamo sottolineato che riguardo all'accoglienza delle persone musulmane i cristiani non praticanti hanno posizioni più vicine a quelle dei cristiani praticanti (e quindi una minor predisposizione all'accoglienza) rispetto a quelle dei non religiosi. Sull'aborto e sui matrimoni omosessuali invece si osserva il contrario. La stragrande maggioranza dei non religiosi e dei cristiani non ...

    – Cristina Da Rold

1-10 di 116 risultati