Persone

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo dos Santos Aveiro è un calciatore portoghese, che gioca nel Real Madrid e nella Nazionale portoghese.

Cristiano Ronaldo è nato a Funchal nel 1985 e ha iniziato la carriera calcistica al Nacional, per poi approdare allo Sporting Lisbona dove ha giocato per 5 anni nel settore giovanile. Nel 2001 Luciano Moggi ha tentato di assoldarlo nelle fila della Juventus, ma l’affare è sfumato. L’anno successivo Cristiano Ronaldo ha esordito in prima squadra contro l’Inter. Nel 2003 l’allenatore del Manchester United Sir Alex Ferguson lo ha ingaggiato nei Red Devils per la cifra di 17 milioni e mezzo di euro. Successivamente Cristiano Ronaldo ha vinto l'FA Cup e ha partecipato ad Euro 2004 con la Nazionale portoghese, vincendo il titolo di vice-campioni d'Europa. Nell'estate del 2009 Ronaldo è stato acquistato dal Real Madrid, che per averlo ha segnato un record: ha pagato 94 milioni di euro, l'acquisto più oneroso della storia del calcio.

Cristiano deve il suo nome alla fede cattolica della madre Maria Dolores dos Santos Aveiro, mentre il secondo nome Ronaldo, è stato scelto in onore di Ronald Reagan, attore preferito del padre José Dinis Aveiro ed ex Presidente degli Stati Uniti.

Riconoscimenti
Considerato uno dei giocatori migliore di tutti i tempi è quello che ha segnato più reti con il Real: ha vinto il Pallone nel 2008, 2013, 2014 e 2016. Ha ricevuto il premio FIFA World Player of the Year nel 2008 e nel 2016, l'UEFA Best Player in Europe nel 2014 e 2016.

E’ anche lo sportivo più ricco al mondo: tra ingaggio, bonus e ricavi pubblicitari, nel 2016 la sua fortuna era stimata nella classifica Forbes a 88 milioni di euro.

Ultimo aggiornamento 07 giugno 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Cristiano Ronaldo | Real | Luciano Moggi | Juventus | José Dinis Aveiro | Ronald Reagan | Fifa | Manchester United | Inter | Maria Dolores | Nazionale portoghese di calcio | Alex Ferguson | Europa | Santos Aveiro |

Ultime notizie su Cristiano Ronaldo

    Real, Modric: "Pensavo che Zidane e Ronaldo restassero"

    Lo spogliatoio del Real Madrid, in estate, è stato letteralmente scosso da due addii che persino definire eccellenti è riduttivo: Zinedine Zidane e Cristiano Ronaldo. ... "Non pensavo che il nostro allenatore se ne andasse, tantomeno Ronaldo. ... Non sono come Ronaldo, io sono riservato, lui gioca ad un altro livello di calcio, quindi è chiaro che tutta l'attenzione sia su di lui.

    – a cura di Datasport

    Dal Portogallo, l'ottimismo dell'avvocato di CR7: "Vicini ad archiviare il caso"

    Dopo essere finito al centro di un caso mediatico negli ultimi giorni, in seguito alla riapertura di una vicenda giudiziaria risalente al 2009, Cristiano Ronaldo può finalmente tornare a sorridere. ... La fine di questa clamorosa vicenda giudiziaria che ha coinvolto Cristiano Ronaldo sembra essere sempre più vicina.

    – a cura di Datasport

    Guardiola, "Allenare in Italia? Perchè no..."

    Real Madrid, Barcellona e la Juve, che dopo due finali ha dimostrato di volerla acquistando Cristiano Ronaldo, poi l’Atletico che giocherà in casa e se ne inseriranno altre: speriamo di essere lì”.

    – a cura di Datasport

    Dalla Spagna, Messi potrebbe lasciare il Barça a 0

    Questa postilla del contratto del 10 potrebbe permettere a Leo di lasciare il Barcellona dopo quasi 20 anni dal suo arrivo in Catalogna, ma il presidente dei blaugrana Josep Maria Bartomeu non vuole fare la stessa fine di Florentino Perez con l'affaire Cristiano Ronaldo, e sembra pronto a stipulare un nuovo accordo con Messi prolungandone la durata di altri due anni, fino al 2022 con un'opzione per l'anno successivo.

    – a cura di Datasport

    CR7, Der Spiegel: "Abbiamo centinaia di documenti verificati"

    Il Der Spiegel respinge le accuse degli avvocati di Cristiano Ronaldo. ... Il giornale ha diffuso la notizia secondo cui fu proprio il Real Madrid a fare pressioni su Ronaldo affinché firmasse l’accordo con Kathryn Mayorga nel 2010 per evitare venisse intaccata l'immagine del club.

    – a cura di Datasport

    Juventus, Allegri: "L'obiettivo è la Champions League"

    Oltre all'obiettivo Champions, Allegri ha parlato anche di due argomenti caldi in casa bianconera: la vicenda che vede coinvolto Cristiano Ronaldo e l'addio di Marotta come ad e dg.

    – a cura di Datasport

    Nations League: c'è Polonia-Portogallo, Italia spettatrice interessata

    A Chorzow, sede anche del match di domenica contro gli uomini di Roberto Mancini, gli uomini di Brzeczek vanno a caccia della prima vittoria contro i campioni d'Europa, ancora privi di Cristiano Ronaldo e vogliosi di trovare una vittoria fondamentale per la classifica.

    – a cura di Datasport

    La difesa di CR7: "Carte manipolate. Niente ammissioni di colpa"

    Il rapporto tra Cristiano Ronaldo e Kathryn Mayorga fu “assolutamente consensuale” e l’accordo di riservatezza firmato in seguito non è “una ammissione di colpa”. ... Nel comunicato la difesa spiega: “Ronaldo in quell'occasione si è limitato a seguire i consigli dei suoi rappresentanti, per mettere fine a delle accuse oltraggiose. I documenti che contengono presunte dichiarazioni di Ronaldo, riportati dai media, sono pure invenzioni”.

    – a cura di Datasport

1-10 di 1488 risultati