Persone

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo dos Santos Aveiro è un calciatore portoghese, che gioca nel Real Madrid e nella Nazionale portoghese.

Cristiano Ronaldo è nato a Funchal nel 1985 e ha iniziato la carriera calcistica al Nacional, per poi approdare allo Sporting Lisbona dove ha giocato per 5 anni nel settore giovanile. Nel 2001 Luciano Moggi ha tentato di assoldarlo nelle fila della Juventus, ma l’affare è sfumato. L’anno successivo Cristiano Ronaldo ha esordito in prima squadra contro l’Inter. Nel 2003 l’allenatore del Manchester United Sir Alex Ferguson lo ha ingaggiato nei Red Devils per la cifra di 17 milioni e mezzo di euro. Successivamente Cristiano Ronaldo ha vinto l'FA Cup e ha partecipato ad Euro 2004 con la Nazionale portoghese, vincendo il titolo di vice-campioni d'Europa. Nell'estate del 2009 Ronaldo è stato acquistato dal Real Madrid, che per averlo ha segnato un record: ha pagato 94 milioni di euro, l'acquisto più oneroso della storia del calcio.

Cristiano deve il suo nome alla fede cattolica della madre Maria Dolores dos Santos Aveiro, mentre il secondo nome Ronaldo, è stato scelto in onore di Ronald Reagan, attore preferito del padre José Dinis Aveiro ed ex Presidente degli Stati Uniti.

Riconoscimenti
Considerato uno dei giocatori migliore di tutti i tempi è quello che ha segnato più reti con il Real: ha vinto il Pallone nel 2008, 2013, 2014 e 2016. Ha ricevuto il premio FIFA World Player of the Year nel 2008 e nel 2016, l'UEFA Best Player in Europe nel 2014 e 2016.

E’ anche lo sportivo più ricco al mondo: tra ingaggio, bonus e ricavi pubblicitari, nel 2016 la sua fortuna era stimata nella classifica Forbes a 88 milioni di euro.

Ultimo aggiornamento 07 giugno 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Cristiano Ronaldo | Real | Luciano Moggi | Juventus | José Dinis Aveiro | Ronald Reagan | Fifa | Manchester United | Inter | Maria Dolores | Nazionale portoghese di calcio | Alex Ferguson | Europa | Santos Aveiro |

Ultime notizie su Cristiano Ronaldo

    Il neolaureato Mancini protagonista con Vialli nel podcast "I Re Mida del calcio"

    Dopo "Il tesoro di Maradona" su Apple Podcast debutta "I Re Mida del calcio", il podcast in dieci puntate del format multimediale Fiume di denaro. Si parte con i "gemelli del gol" sampdoriani e con Ronaldo. In libreria il volume con ulteriori storie e approfondimenti sui top player del calcio.

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    Manchester United, sfondato il tetto dei 100 milioni di perdite nel 2021

    Il Manchester United chiude l'esercizio al 30 giugno 2021 con perdite nette per 107,9 milioni di euro. Annata nera anche per i Red Devils, al termine di una stagione caratterizzata interamente dalla misure restrittive imposte a causa della pandemia di Covid-19. Questo nonostante i ricavi siano in calo solo del 2,9% rispetto all'anno precedente (da 509 a 494,1 milioni di sterline, pari a 578,3 milioni di euro) mentre i costi sono aumentati del 3,1% e sono pari a 630,2 milioni di euro. Alla perdit...

    – Marco Bellinazzo

    Chi sono gli atleti più pagati nel 2021?

    Il mestiere del calciatore non è più quello di una volta.  Almeno se ci concentriamo sugli stipendi degli atleti più pagati del mondo. Per il 2021 la classifica annuale di Forbes  mette al primo posto Conor McGregor,  la stella irlandese delle arti marziali miste avrebbe infatti incassato la cifra record di 180 milioni di dollari. Seguono i calciatori Lion Messi e Cristiano Ronaldo con rispettivamente 130 e 120 milioni di dollari.  I dati divisi per introiti fuori e dentro il campo sono misurati...

    – Infodata

    "I Re Mida del calcio", ecco gli imperi milionari di Ronaldo e di Messi

    La vita dei campioni del calcio ha un "lato A" e un "lato B". Il "lato A" lo conosciamo tutti: sono i gol, i successi e gli insuccessi della loro attività professionale. Il "lato B" - o meglio la loro seconda vita, i loro in vestimenti, l'attività imprenditoriale e finanziaria nata dai proventi del calcio - è un aspetto trascurato dai giornali e, dunque, i tifosi ne sanno ben poco. La collana del Sole 24 Ore "Fiume di denaro" debutta con il libro "I Re Mida del calcio", dove sono affrontati pro...

    – Angelo Mincuzzi

    Juventus, il 2020/21 si chiude con almeno 190 milioni di perdite

    L'esercizio 2020/21 della Juventus dovrebbe chiudersi con almeno 190 milioni di perdite. E' questo quanto si evince dalla semestrale della controllante Exor, che per il club bianconero segnala una perdita pari a 77 milioni nel periodo che va dal 1� gennaio al 30 giugno 2021. Il primo semestre, per Exor, ma il secondo per la Juventus, che nei primi sei mesi dell'esercizio precedente ha registrato una perdita di 113,7 milioni di euro. In totale, dunque, i conti del club bianconero dovrebbero chiude...

    – Marco Bellinazzo

1-10 di 1803 risultati