Aziende

Crespi

Giovanni Crespi Spa è una holding industriale di un gruppo di 19 aziende articolate in tre raggruppamenti: materiali sintetici (6 aziende in Italia, Cina e Brasile), poliuretani espansi (6 aziende in Italia) e tecnologia tessile avanzata (3 aziende in Italia e 4 aziende in Polonia). Con 1.500 dipendenti Giovanni Crespi Spa distribuisce i propri prodotti in 80 Paesi nel mondo.

Nata nel 1936 come produzione di tomaie sintetiche, Giovanni Crespi Spa si è orientata alla realizzazione di materiali sintetici. Divenuta Società per azioni nel 1953, ha trasferito nel 1964 l'attività dei poliuretani espansi nella Società Orsa. Nel 1995 Giovanni Crespi Spa è stata ammessa alla quotazione in Borsa e due anni più tardi è iniziata la joint-venture in Cina. Dopo l’acquisizione di Its Artea e della Fondazione di Giovanni Crespi/Its Artea, nel 2000 è iniziata la costruzione dello stabilimento in Sud Italia e l’avvio della Crespi do Brasil. Dal 2004 è diventato attivo anche lo stabilimento a Pisticci per la produzione di tessuto non tessuto.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fusioni e Acquisizioni | Giovanni Crespi Spa | Società per Azioni | Sud | Borsa Valori | Italia | Orsa | Cina | Its Artea |

Ultime notizie su Crespi

    Cannavacciuolo debutta in teatro a Novara con l'Opera Showcooking

    Palcoscenico e fornelli binomio vincente per Antonino Cannavacciuolo, chef bisellato Michelin con Villa Crespi e bistrot, che debutta oggi al Teatro Coccia di Novara in un'opera scritta praticamente con lui e per lui e che ha come protagonista lo showcooking che tanto piace al pubblico oggi. Il titolo dell'opera è un po' generico, Metteteci il cuore, ma di sicuro sarà di buon gusto. Canzoni, cucina, ricette, ilarità e lirica saranno gli ingredienti di un nuovo filone teatrale che promette di pro...

    – Vincenzo Chierchia

    Come preparare un menù stellato in poche ore di lezione

    Claudio Sadler, Andrea Berton e Cannavacciuolo (per citarne alcuni) offrono corsi per appassionati dove svelano alcuni dei loro segreti tra i fornelli. Aumenta l'offerta formativa, sempre più specializzata, anche nelle classiche scuole di cucina per apprendere le basi di un menù vegano o quelle della pasticceria siciliana

    – di Maurizio Bertera

    Top chef: Cannavacciuolo apre Relais Villa Crespi anche agli eventi privati

    Di seguito la nota che annuncia la nuova politica per il Relais Villa Crespi di Antonino Cannavacciuolo. E' una lunga storia d'amore quella di Villa Crespi, iniziata nel 1879 per realizzare il sogno di Cristoforo Benigno Crespi, pioniere dell'industria cotoniera, che commissionò, per la moglie Pia, questa dimora sul suo amato lago d'Orta. E lo stesso amore, questa volta tra Cinzia e Antonino Cannavacciuolo, ha reso Villa Crespi un'icona dell'ospitalità e il tempio della cucina e del buon gusto....

    – Vincenzo Chierchia

    Spadolini tra cronaca e storia le tante vite di un italiano unico

    Questo libro di Cosimo Ceccuti su Giovanni Spadolini è un libro a sua insaputa. Non si tratta di un gioco di parole e tanto meno di una frase a effetto. Perché le cose stanno così. Un allievo di Ceccuti, Gabriele Paolini, ha pensato di mettere in fila i maggiori contributi di Ceccuti dedicati

    – di Paolo Armaroli

    L'ospitalità si trasferisce nelle dimore storiche da Moltrasio a Tremezzo

    L'ospitalità alberghiera cresce tra le ville storiche del lago di Como. E non solo. Visto che di recente è arrivato sulla sponda di Blevio il marchio Mandarin Oriental a gestire la proprietà dell'ex Casta Diva, l'albergo nato dove un tempo si trovava la dimora della celebre soprano Giuditta Pasta.

    – di Paola Dezza

    Giovani idee sull'economia circolare

    Nell'immagine: un momento dell'evento finale della Competition Idee in Circolo - A scuola di Economia Circolare. Milano, 30 maggio 2019. Dopo 7 anni sono tornato a fare il giudice in un concorso: nell'immagine qui sopra, il quarto da sinistra seduto al tavolo sono io. Nel 2012, infatti, venni invitato a fare parte della giuria nell'hackathon sulla mobilità sostenibile organizzato a Napoli da Mobility Tech - Clickutility on Earth. E ieri, in una soleggiata giornata milanese, ho ripetuto questa...

    – Gabriele Caramellino

    Da Smi un piano anti-crisi per tutta la filiera contro il rischio Cig

    Come si reagisce di fronte a dati deludenti e prospettive non proprio rosee? Si intensificano i progetti, gli impegni a lavorare insieme e per obiettivi e ci si concentra sui punti di forza, chiedendo alle istituzioni, locali e nazionali, non sussidi né aiuto ma disponibilità all'ascolto di numeri,

    – di Giulia Crivelli

1-10 di 389 risultati