Ultime notizie:

Costantino Kavafis

    Le parole di Mattarella ai giornalisti e la riscoperta del «bene comune»

    Le parole di Mattarella risuonano come un invito ed un auspicio: data l'importanza di un confronto civile tra prospettive ed opinioni diverse, cerchiamo di impegnarci tutti affinché questo «bene prezioso» possa essere preservato, coltivato ed esercitato nell'interesse dell'intera comunità e protetto da distorsioni, manipolazioni e usi mistificatori e strumentali

    – di Vittorio Pelligra

    La Grecia a Milano: la basilica-kouzina di Vasiliki

    «In queste buie stanze dove passo giornate soffocanti/ brancolo in cerca di finestre. Una se ne aprisse/a mia consolazione. Ma non ci sono finestre/o sarò io che non le so trovare. Meglio così, forse/può darsi che la luce mi porti altro tormento/e poi chissà quante cose nuove mostrerà». Le parole

    – di Mariano Maugeri

    I critici d'arte ritratti da Arbasino

    Dal «malinconico» Federico Zeri al «giovanile» Giuliano Briganti passando per Longhi, «maestro di stile» - Altri medaglioni sono dedicati ad Anna Banti (la «Banteuse»), ai cicalecci di Cesare Brandi, al pio e contraddittorio Testori e al «prazzesco» Mario Praz

    Giocare con i paradossi

    Dallo scrittore Ben Jelloun una provocazione alle nostre sicurezze. Amore, nostalgia, seduzione, luoghi comuni e certezze messi alla prova

    – di Tahar Ben Jelloun