Aziende

Costa Crociere

Costa Crociere Spa è il più grande gruppo turistico italiano e la compagnia n. 1 in Europa. Ha una flotta di 25 navi per una capienza di circa 60.000 ospiti totali. Costa Crociere Spa controlla la tedesca Aida Cruises e la spagnola Iberocruceros e opera nel Mediterraneo, Nord Europa, Mar Baltico, Caraibi, Centro e Sud America, Emirati Arabi e nell’Oceano Indiano. Costa Crociere Spa fa parte del Gruppo Carnival Corporation & Plc (leader mondiale delle crociere).

L’azienda è stata fondata nel 1854 a Genova da Giacomo Costa con la denominazione Giacomo Costa fu Andrea Snc. Nel 1924 la ditta ha esteso le attività al settore armatoriale, con l'acquisizione del piccolo piroscafo Ravenna. Alla fine degli anni ‘70 il gruppo ha trasformato l’azienda a conduzione familiare in una holding, con l'ingresso di nuovi soci, come la famiglia Romanengo che ha acquisito il 10%. Sono state inoltre cedute tutte le altre attività della famiglia Costa, quelle relative al settore tessile e quello alimentare (produzione dell'olio d'oliva Dante). Nel 1986 la società è stata riorganizzata in Costa Crociere Spa, il cui azionista di maggioranza è rimasta la famiglia Costa. Nel 1989 il gruppo è entrato in Borsa. Nel 1997, la famiglia Costa e altri investitori hanno ceduto il pacchetto di maggioranza, che da allora è del gruppo statunitense Carnival Corporation & Plc.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Turismo | Costa Crociere | Giacomo Costa | Europa del Nord | Aida Cruises | Gruppo Carnival Corporation & Plc | Borsa Valori | Andrea Snc |

Ultime notizie su Costa Crociere

    Msc: «Protocolli di sicurezza, pronti a partire con due navi»

    Un protocollo sanitario stringente e severo per poter ripartire in sicurezza. Msc Crociere scalda i motori di due navi, la Magnifica e la Grandiosa, pronte a offrire crociere nel Mediterraneo con tappa in Grecia e a Malta

    – di Nino Amadore

    Gli effetti oltre Atlantico della politica monetaria della Fed a favore di Carnival

    Secondo il Wall Street Journal, il maggior quotidiano finanziario americano,  la Federal Reserve con una politica monetaria non convenzionale con il nuovo Quantitative easing  (allentamento quantitativo) praticamente illimitato ha salvato Carnival il maggior operatore di crociere al mondo da un momento veramente difficile. https://www.wsj.com/articles/how-fed-intervention-saved-carnival-11587920400 Il nuovo corso interventista della Federal Reserve a favore di grandi società americane nei sett...

    – Vittorio Da Rold

    Coronavirus, Costa Atlantica spaventa il Giappone

    Sulla nave da crociera italiana, in manutenzione presso i cantieri Mitsubishi di Nagasaki, si sta espandendo un focolaio di coronavirus tra i membri dell'equipaggio.

    – di Stefano Carrer

    Carnival & Co, dopo la Borsa arriva l'incubo dei bond

    Affondano i bond del big delle crociere Carnival, proprietario di Costa Crociere, fino a Royal Caribbean. Più che il prezzo di Borsa, flagellato come tutti i listini in queste settimane, a preoccupare in questo momento gli investitori sono le emissioni obbligazionarie. Il gruppo Carnival, quotato a

    – di Carlo Festa

    Da Carnival a Royal Caribbean, affondano i bond dei big delle crociere

    Affondano i bond del big delle crociere Carnival, proprietario di Costa Crociere, fino a Royal Caribbean. Il gruppo Carnival, quotato a Londra e a New York, ha infatti diversi bond in circolazione: con scadenza 2020, 2024, 2028 e 2029. Il gruppo dovrà rimborsare circa 1,5 miliardi all'anno nei prossimi 3-4 anni compresi i debiti bancari. I bond a breve del gruppo stanno già raggiungendo rendimenti elevati. Qualche giorno fa S&P Global Ratings ha messo sotto osservazione il rating di Royal Cari...

    – Carlo Festa

1-10 di 384 risultati