Ultime notizie:

Costa Brava

    Il vizio del miele: chi sono gli eroi che curano le arnie

    C'era una volta il vino senza terroir e senza cru. C'era una volta il caffè senza cultivar e non monorigine. C'era una volta il pane senza grani antichi, senza indice glicemico ridotto. E poi c'è il miele, che per molti oggi è ancora troppo spesso solo... miele. Nasce da questa consapevolezza il

    – di Giambattista Marchetto

    Il made in Italy per l'irrigazione di Dubai

    «Al colloquio abbiamo lavorato settimane, limando contenuti, forma e ritmo. E' stata dura ma alla fine siamo andati alla grande». Sforzi premiati, quelli di Anna Stiatti, presidente di Rain, una delle due aziende italiane vincitrici nell'ultimo bando Horizon di Fase 2, che invece in generale per la

    – di Luca Orlando

    4 mete per un tuffo nello iodio fuori stagione

    Non è più tempo del triste adagio della canzone di Enrico Ruggeri: "Il mare d'inverno è solo un film in bianco e nero visto alla TV e verso l'interno qualche nuvola dal cielo che si butta giù". Perché il mare d'inverno è sempre più una salubre fuga verso climi più miti, orizzonti più larghi e,

    – di Sara Magro

    Turismo & marketing: la Costa Brava e Girona seducono con #TastEmotion

    E' un progetto internazionale innovativo di marketing emozionale. Far conoscere ad opinion leaders e stakeholders la Costa Brava e le potenzialità dell'area di Girona e Lloret de Mar  in modo diretto, immergendo l'interlocutore nell'emozione di essere in questo angolo di Catalogna (https://www.Catalunyaexperience.it/), a tavola, con paesaggio ed esperienza enogastronomica a fare da protagonisti. Perché parlarne? Perché si supera - nell'ambito di una strategia declinata livello internazionale  - ...

    – Vincenzo Chierchia

    elBullipedia: Ferran Adrià si racconta a Grinzane Cavour

    Artista, innovatore, maestro, sperimentatore, scienziato della cucina? c'è chi lo ha chiamato anche avvelenatore. Difficile trovare una definizione univoca per un personaggio del suo calibro e tanto controverso. Di sicuro si può parlare, solo, di un prima e di un dopo Ferran Adrià per la cucina

    – di Maria Teresa Manuelli

    Alla Casina Valadier cene oniriche sulle note di Led Zeppelin e Pink Floyd

    Il cibo in un'altra dimensione. Oltre il tempo, lo spazio, la realtà. Fluorescente, virtuale, tecnologico, arcaico. Che c'è e non si vede: è solo un profumo, un'idea che inebria. O che prende forma dentro piccole conche di pietra o sfoglie di madreperla. O si destruttura su un tavolo bianco con

    – di Donata Marrazzo

    Catalogna, l'Ue prevede rischi sulla crescita dell'economia spagnola

    Tiene banco, sui tavoli internazionali, la questione catalana. «Le reazioni dei mercati ai recenti eventi in Catalogna sono rimaste contenute», ma «esiste il rischio che futuri sviluppi potrebbero avere un impatto sulla crescita» della Spagna, «le cui dimensioni non possono essere anticipate a

    Gli apprendisti stregoni catalani riaprono il vaso di Pandora del nazionalismo

    Il "secolo breve" terminato  con la caduta del Muro di Berlino secondo la visione dello storico Eric Hobsbawm sembra non essersi concluso nella Penisola iberica. La resa dei conti fra Barcellona e Madrid è un pericoloso ritorno al nazionalismo, una perniciosa ideologia che si pensava messa in soffitta per sempre dopo l'ultima Guerra mondiale, conflitto a cui la Spagna non partecipò dopo aver però combattuto una sanguinosa guerra civile fratricida che ne era stata un'anticipazione. Conflitti e te...

    – Vittorio Da Rold

    Centomani di questa terra: le piccole imprese diventano Glocal

    Domani mattina a Polesine Zibello, nel suggestivo contesto dell'Antica Corte Pallavicina, casa di Massimo Spigaroli, (padre del Culatello DOP e chef stellato, oltre che imprenditore con il fratello Luciano) si apre il forum Centomani di questa terra. L'edizione 2017 dell'appuntamento annuale di

    – di Max Bergami*

1-10 di 44 risultati