Ultime notizie:

Corte Ue

    Motori di ricerca con articoli gratis, punto a loro favore in Germania

    Secondo l'avvocato generale Hogan, la Corte Ue dovrebbe dichiarare che le nuove norme tedesche che vietano ai motori di ricerca di fornire estratti di prodotti dell'editoria senza la preventiva autorizzazione dell'editore non devono essere applicate.

    – di Enrico Bronzo

    Brexit, un lungo weekend di paura: l'accordo non ha voti. Torna in campo l'Ue?

    Il weekend che precede la cruciale decisione del Parlamento britannico su Brexit è come si annunciava, tumultuoso. Girava voce che il voto previsto per l'11 dicembre sarebbe stato rinviato, probabilmente per dare tempo alla premier Theresa May di apportare i miglioramenti capaci di far digerire

    – di Angela Manganaro

    Vietato guidare l'automobile con targa estera di un parente

    Il Governo non lo aveva previsto perché temeva una procedura d’infrazione Ue, ma l’ordine del giorno segnala tre sentenze della Corte Ue (cause C-242/05, C-552/15 e, soprattutto, C-451/99) in cui i giudici ritengono legittimo l’obbligo di reimmatricolazione nazionale.

    – di Maurizio Caprino

    Appalti, Corte Ue: «Solo chi partecipa a gara può impugnarne gli atti»

    Il diritto Ue non impedisce una normativa nazionale per cui, di regola, solo chi partecipa a gara d'appalto può impugnarne gli atti. Tuttavia, il giudice nazionale deve salvaguardare il diritto a una tutela giurisdizionale effettiva. Lo ha stabilito la Corte di giustizia Ue in una causa che

    Perché i sostenitori della Brexit contestano l'accordo di May con l'Ue

    Altro che «Singapore sul Tamigi». I sostenitori più strenui della Brexit, il divorzio tra Regno Unito e Ue, sono sul piede di guerra da giorni dopo aver letto l'accordo raggiunto tra i negoziatori britannici e Bruxelles. Le quasi 600 pagine del testo, in attesa del vaglio del Consiglio europeo al

    – di Alb.Ma.

    Polonia, il governo si arrende alla Corte Ue: niente purga ai magistrati

    Diritto e giustizia, il partito euroscettico al governo in Polonia, fa marcia indietro sulla «purga» ai magistrati contestata dalle autorità Ue. La forza politica ha proposto oggi un emendamento alla sua riforma della Corte suprema locale, finita nel mirino della Corte europea di giustizia con

    Studi di settore, per la Corte Ue la norma è legittima

    Nel 2014, l'agenzia delle Entrate ha contestato alcune irregolarità nella dichiarazione dei redditi a una contribuente per l'anno 2010 e ne ha rettificato i redditi, aumentandoli da 10.574,00 euro a 22.381,00 euro. Questa correzione ha comportato un aumento delle imposte dovute, tra cui l'Iva.

1-10 di 674 risultati