Ultime notizie:

Corte di Giustizia

    Dalle imprese al web: agenda per una riforma fiscale ampia

    Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha proposto di realizzare una complessiva riforma del sistema tributario con il contributo di una Commissione di esperti, come accadde negli anni 70 con la Commissione Cosciani che portò all'istituzione dell'Irpef. Oggi molti redditi sfuggono all'imposta

    – di Giuseppe Corasaniti

    Le complessità del salario minimo europeo

    Nella proposta di direttiva che il Parlamento europeo e il Consiglio (COM(2020) 682 final) hanno predisposto per definire salari minimi adeguati al livello europeo ci sono almeno due punti che meritano particolare attenzione. Il resto è noto. E' una proposta che non impone un salario minimo legale,

    – di Michele Faioli

    L'auto aziendale chiede soltanto il regime fiscale dei Paesi Ue

    Nel 2019, rispetto al 2007, l'anno che ha preceduto la crisi dei mutui subprime, il Pil dell'Italia era ancora in calo del 3,8%, mentre le altre economie avanzate erano in notevole crescita (+15,2% la Germania, +14,5% il Regno Unito, +11,6% la Francia e +7,6% la Spagna). Nel 2020 il Pil italiano è

    – di Gian Primo Quagliano

    Accordo Regno Unito-Ue: un buon punto da cui ripartire

    In proposito va tuttavia rilevato che il governo inglese ha ottenuto che la valutazione delle divergenze eccessive o delle violazioni dell'accordo sia rimessa a un organismo super partes, anziché alla Corte di Giustizia Europea come voleva Bruxelles.

    – di Marcello Minenna

    Caso Lexitor, nuove decisioni pro risparmiatori

    In base alla pronuncia nota come Lexitor (sentenza C-383/18 dell'11 settembre 2019) la Corte di Giustizia Ue ha dato di fatto la possibilità di riottenere il rimborso dei costi anche quelli "up front" (spese di istruttoria, commissioni per intermediari e ogni altra spesa sostenuta al momento della conclusione del finanziamento).

    – di Federica Pezzatti

    Mediaset-Vivendi, il Tar annulla la delibera che congela le quote dei francesi

    La decisione del Tar arriva al termine di un percorso iniziato nel 2017 – la delibera Agcom 178/2017/CONS è del 18 aprile di quell'anno – e passata attraverso la decisione della Corte di Giustizia Ue del 3 settembre scorso che ha... Il quale a sua volta si è rivolto alla Corte di Giustizia Ue per avere una valutazione.

    – di Andrea Biondi

1-10 di 2842 risultati