Ultime notizie:

Corte d'Assise

    Zuccaro, il procuratore catanese che fa la guerra alle Ong

    Qualcuno lo chiama "lo sceriffo", altri invece si soffermano a parlarne come di un enfant prodige del diritto e della giustizia. Sta di fatto che Carmelo Zuccaro, il capo della procura di Catania che conduce l'inchiesta che ha portato, tra le altre cose, al sequestro della nave Aquarius di Msf, è

    – di Nino Amadore

    Banchiere, burocrate, ucciso dalla mafia: l'importanza attuale del caso Notarbartolo

    Lo scorso anno è stato pubblicato un lungo ed importante volume, "Storia del Banco di Sicilia"(1), opera di grande interesse che ripercorre pedissequamente i centoventiquattro anni di storia dell'istituto e, per le sue vicende, di un'intera Regione. Luci e ombre di una banca pubblica, inizialmente anche istituto d'emissione, protagonista nella spinta alla crescita nel secondo dopoguerra, esauritasi insieme alla Prima Repubblica in compagnia di quasi tutto il sistema dell'intervento pubblico nel...

    – Francesco Bruno

    Caso Cappato, la Consulta rinvia la sentenza al 2019

    La Corte costituzionale ha rilevato l'assenza di una «adeguata tutela» nell'assetto normativo che riguarda il fine vita. Il Parlamento avrà un anno per colmare la lacuna, intervendo con una «appropriata disciplina». E' quanto si legge nella comunicazione diramata a margine del pronunciamento della

    Troppe incertezze sul caso Cucchi. In 20 anni sborsati 691 milioni per errori giudiziari

    Co-autrice del post è Mariangela Miceli, già consulente di Apex-Nomisma, responsabile compliance e analista giuridico presso IFC EUROP BANK (Sofia). Svolge attività di ricerca in materia di dinamiche processuali penali -  In diritto, congiunzioni e virgole o tempi e modi verbali raccontano delle verità di fatto e devono essere adottati con cautela chirurgica, specie se il testo d'un processo penale riguarda la morte di un uomo, quale che ne sia la colpa. Stefano Cucchi, com'è ormai noto ai più,...

    – Francesco Mercadante

    Ilva, lo straordinario che diventa ordinario e l'incertezza del diritto

    Poco più di cinque anni fa, con il Decreto legge n. 61/2013, il Governo Letta decise il commissariamento dell'Ilva. Nello stesso decreto, si prevedeva una durata massima del commissariamento di 36 mesi. Nell'ordine di tempo, l'ultima proroga disposta è al 15 settembre 2018. Siamo già oltre i 24 mesi successivi alla scadenza inizialmente prefissata. La straordinarietà è divenuta ordinaria. Negli anni del commissariamento -dal 2015 in amministrazione straordinaria- il fatturato di Ilva è crollato...

    – Francesco Bruno

    I giudici: depistaggio su Borsellino pilotato da uomini delle istituzioni

    Le istituzioni che cercavano la verità su Borsellino depistate da uomini delle istituzioni. Lo certifica la Corte d'Assise di Caltanissetta nelle 1865 pagine di motivazioni della sentenza con cui si è concluso, poco più di un anno fa, l'ultimo processo sulla strage di via d'Amelio: «Uno dei più

    Peppino Impastato: oggi la sua "Radio aut" sarebbe web e social

    Fosse stato ancora vivo, Peppino Impastato sarebbe stato con molte probabilità un pioniere della comunicazione antimafia nel web con la stessa forza e la stessa lungimiranza con le quali, nel 1977, fece irruzione nel mondo dei media con "Radio aut". Dalle remote frequenze siciliane - fu tra le

    – di Roberto Galullo

1-10 di 401 risultati