Ultime notizie:

Corte Aia

    Manila strappa con gli Usa e abbraccia la Cina

    «Basta con le ingerenze degli Stati Uniti. Non metterò mai più piede negli Stati Uniti, lì sanno solo insultarci». Il presidente filippino Rodrigo Duterte sceglie Pechino per sancire nel modo più eclatante lo strappo con Washington, che, dopo tante dichiarazioni, ora assume la sostanza concreta del

    – Gianluca Di Donfrancesco