Ultime notizie:

Conti pubblici

    Vaticano, tutte le tappe della tempesta finanziaria partita da Londra e che ha investito San Pietro il "governo" del Papa

    L'inchiesta che ha portato a dimissioni a catena, all'arresto del primo "laico" estraneo alla Santa Sede e al dimissionamento del cardinale Becciu dalle cariche e dalle prerogative della porpora. In Svizzera sequestri di conti milionari di prelati coinvolti nella vicenda dell'immobile di Sloane Avenue. La stretta sulle finanze, centralizzate nell'Apsa

    – di Carlo Marroni

    Da Berlino a Roma, con la crisi pareggio di bilancio congelato in tutta Europa

    Va senz'altro apprezzata la decisione adottata dalla Commissione europea che per la prima volta ha attivato la cosiddetta clausola di salvaguardia ("general escape clause") sospendendo in tal modo i vincoli del Patto di stabilità con annesse le procedure per disavanzo eccessivo e rispetto del percorso di rientro dal deficit strutturale. Ci si chiede ora quali saranno le regole che verranno adottate dal 2022

    – di Dino Pesole

    Dal bonus per i meccanici al pacchetto sisma, l'assalto al decreto agosto

    L'approdo in Aula al Senato slitta al 5 di ottobre, a pochi giorni dalla scadenza (prevista il 13). Ed già è preannunciata la fiducia. Alla Camera resterà così poco più di una settimana per esaminare un testo che arriverà di fatto 'blindato' dopo il voto di Palazzo Madama. Il Pd cerca convergenza su un pacchetto di misure per il sisma. Il Movimento 5 Stelle vorrebbe estendere a una serie di categorie il bonus da 600 euro, a partire dai meccanici e le officine per le revisioni.

    Riforma della previdenza/No all'anticipo pensionistico

    L'esecutivo, con l'ultimo Programma nazionale di riforma (il Pnr), che fa da cornice al Recovery plan in arrivo, ha voluto mandare un messaggio chiaro e rassicurante a Bruxelles e, allo stesso tempo, tracciare il solco su cui si dovranno incanalare le nuove regole pensionistiche: «Sarà necessaria

    Perché è crollato il Pil? Ecco le strategie per rilanciarlo

    Il Pil - Prodotto interno lordo - italiano, nel primo trimestre del 2020, è crollato del 5.3%. Più incisivo il crollo del secondo trimestre: 12.8%. Numeri che spaventano, ma che rischiano di confondere la percezione della buona o cattiva salute della nostra economia. Quel 12.8%, infatti, si riferisce ad un periodo storico in cui le imprese sono state inizialmente chiuse, per poi gradualmente ripartire al netto della normativa sul contenimento, la quale ha imposto non poche restrizioni. Premess...

    – Accademia Politica

1-10 di 8966 risultati