Ultime notizie:

Consorzio Doc Sicilia

    Il Grillo guida la corsa della Doc Sicilia

    Il momento del Grillo e il record della Doc Sicilia. L'anno scorso le vendite di Grillo sono balzate del 23% mentre la Doc Sicilia nel suo complesso ha compiuto un poderoso passo in avanti doppiando la boa delle 30 milioni di bottiglie, il 10% in più. Per quest'anno le stime del Consorzio Sicilia

    – di Emanuele Scarci

    La qualità spinge il vino siciliano

    Una crescita inferiore alle regioni concorrenti ma una buona redditività, un leverage nella media pur in presenza di tempi di incasso più lunghi e una buona affidabilità creditizia per oltre la metà del campione regionale. Sono i punti salienti dello studio dedicato al settore vitivinicolo

    – di Nino Amadore

    Nero d'Avola e Grillo fanno litigare Doc Sicilia e Duca di Salaparuta

    e.scarci709@gmail.com ---------------------------- Braccio di ferro al sole della Sicilia. I vitigni Nero d'Avola e Grillo debbono essere indicati solo nelle etichette delle bottiglie Doc Sicilia o anche in quelle Igt Terre Siciliane? La risposta è positiva per la maggioranza dei produttori che fanno parte del Consorzio Doc Sicilia, ma non la pensa così Duca di Salaparuta che ha ottenuto dal Tar del Lazio un provvedimento che le consente con la campagna 2017/18 di poter imbottigliare ancora con...

    – Emanuele Scarci

    Anche il Cerasuolo sotto l'ombrello di Doc Sicilia

    Doc Sicilia più forte e vicina alla boa delle 30 milioni di bottiglie. E' stata siglata l'intesa tra il Consorzio di tutela vini Doc Sicilia e il Consorzio volontario del Cerasuolo di Vittoria Docg e Vittoria Doc.Un accordo firmato nei giorni scorsi affida al Consorzio Doc Sicilia il ruolo di

    – di Emanuele Scarci

    Vino: oltre il Nero d'Avola, la riscossa delle doc Sicilia

    I vini della Doc Sicilia vicini all'obiettivo dei 30 milioni di bottiglie e una crescita di oltre il 10%. Un crescendo rispetto agli 1,7 milioni del 2012, anno della prima vendemmia Doc Sicilia. «Siamo tornati sulla cresta dell'onda - sostiene Antonio Rallo, produttore e presidente del Consorzio

    – di Emanuele Scarci

    Vino: la riscossa della Sicilia. I numeri

    I vini della Doc Sicilia vicini all'obiettivo dei 30 milioni di bottiglie e una crescita di oltre il 10%. Un crescendo rispetto agli 1,7 milioni del 2012, anno della prima vendemmia Doc Sicilia. «Siamo tornati sulla cresta dell'onda - sostiene Antonio Rallo, produttore e presidente del Consorzio Doc Sicilia -. E' un successo che conferma la nostra determinazione ad andare avanti. L'anno prossimo, con l'inserimento del Grillo e del Nero d'Avola, avremo una crescita ancora più sostenuta, ma l'asp...

    – Infodata

    Oltre il Nero d'Avola, la riscossa delle Doc Sicilia

    I vini della Doc Sicilia vicini all'obiettivo dei 30 milioni di bottiglie e una crescita di oltre il 10%. Un crescendo rispetto agli 1,7 milioni del 2012, anno della prima vendemmia Doc Sicilia. E nelle prossime settimane il vino Doc Sicilia sbarca sulle Tv Mediaset «Siamo tornati sulla cresta dell'onda - sostiene Antonio Rallo, produttore e presidente del Consorzio Doc Sicilia -. E' un successo che conferma la nostra determinazione ad andare avanti. L'anno prossimo, con l'inserimento del Grillo...

    – Emanuele Scarci

    Vendemmia rebus tra gelate primaverili e caldo record: Berlucchi inizia oggi

    Vendemmia rebus. Tra gelate primaverile e stress idrico estivo non si sa che succederà in Italia. Si spera non vada peggio della Francia: -17% della raccolta e 40 milioni di ettolitri. Una stima per l'Italia l'azzarda Coldiretti: -10-15% sui 51,6 milioni di ettolitri del 2016. Berlucchi inizia dal Pinot nero Oggi via alla vendemmia in alcuni dei 520 ettari di vigneto della Guido Berlucchi. I primi grappoli a cadere nelle cassette dei raccoglitori sono stati quelli di Pinot Nero del vigneto...

    – Emanuele Scarci

    Anche Gaja conquistato dall'Etna: nuovi vigneti e partnership con Graci

    Angelo Gaja sbarca in Sicilia e scommette sull'Etna, acquistando alcuni vigneti insieme al produttore siciliano Alberto Graci. Gaja e Graci hanno acquistato 21 ettari di terreno suddivisi in due contrade, di cui una quindicina già vitati (Nerello Mascalese) nel territorio di Biancavilla. E'

    – di Emanuele Scarci

    Eletti i 27 consiglieri delle federazioni aderenti a Unione italiana vini

    Eletti i consiglieri delle tre federazioni aderenti a Unione italiana vini.  A breve verrà fissato la prima riunione del Consiglio Nazionale Uiv (dove siedono anche i rappresentanti delle associazioni Agivi, Anformape e Med&a) e i 27 membri nomineranno il presidente della Uiv, il successore di Domenico Zonin. In corsa Antonio Rallo, ad di Donnafugata e presidente del Consorzio Doc Sicilia, e Ettore Nicoletto, ad di Santa Margherita. Questi gli eletti (come riportato da winenews.it): I Consigl...

    – Emanuele Scarci

1-10 di 12 risultati