Ultime notizie:

Consiglio di sicurezza

    Tensioni con l'Iran, sempre più costoso il transito da Hormuz

    Gli attacchi sempre più frequenti e i sequestri di navi in transito nello Stretto stanno facendo aumentare bruscamente i premi assicurativi e i costi di trasporto per le spedizioni marittime: con proprietari e armatori che li trasferiscono sui consumatori

    – di Marco Valsania

    Hormuz, Pasdaran iraniani sequestrano una petroliera britannica

    E' arrivata nel porto di Bandar Abbas la petroliera battente bandiera britannica sequestrata venerdì 19 luglio dai Guardiani della Rivoluzione iraniana. Lo ha annunciato il direttore dell'autorità portuale citato dall'agenzia di Stato Irna, precisando che il tanker è stato fermato «per essersi

    – di Antonella Scott

    «Io, gli Americani e la ricostruzione dell'Iraq distrutto dalla guerra»

    «E' il 2003. Appena arrivato a Baghdad un generale americano che ha fatto il Vietnam mi consiglia di scegliere le stanze ai piani bassi, perché i razzi mirano alle sommità degli edifici. Dormo per due mesi al Rasheed Hotel, otto piani in tutto. Una notte i razzi lo distruggono dal quarto piano in

    – di Paolo Bricco

    «Stop the bleed», quei 5 minuti che possono salvare la vita

    Maggio è il mese dello "Stop the bleed". Ovvero ferma l'emorragia. E' questo l'obiettivo della campagna di sensibilizzazione e formazione promossa dalla Società italiana di chirurgia d'urgenza e trauma (Sicut) in modo che chiunque si trovi ad assistere a un evento traumatico possa intervenire, con

    – di Fr.Ce.

    Libia: chi è Khalifa Haftar, il generale amico della Cia che piace a Trump

    NEW YORK - Trump ha un debole per gli uomini forti, i leader autoritari. Il presidente americano ha stupito la comunità internazionale e i suoi stessi diplomatici quando il 15 aprile ha telefonato al comandante libico Khalifa Haftar, l'uomo forte della Cirenaica che controlla gran parte della Libia

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    Siri e il licenziamento lampo del ministro inglese

    Londra, martedì 23 aprile. Il caffè mattutino della premier Theresa May viene reso amaro dalla lettura dei giornali. Uno dei più importanti quotidiani inglesi, il Daily Telegraph, pubblica una notizia in esclusiva: Londra consentirà al colosso cinese Huawei di partecipare alla fornitura di

    – di Riccardo Ferrazza

1-10 di 1681 risultati