Ultime notizie:

Conflict Intelligence Team

    Il silenzio di Mosca sui russi uccisi (dagli americani) in Siria

    Cento, o forse più di 200 soldati russi (a seconda delle fonti) uccisi dalla coalizione a guida statunitense a Deir Ezzor, il 7 febbraio scorso: la notizia diffusa dall'agenzia Bloomberg - che cita fonti sia americane che russe - tocca un nervo scoperto a Mosca. Dove non è riconosciuta

    – di Antonella Scott

    Siria, morto il primo soldato russo

    Un militare a contratto russo di 19 anni, che prestava servizio nell'Aeronautica di Mosca, è morto in Siria. La notizia è stata confermata dagli attivisti del gruppo Conflict Intelligence Team (Cit) e dai parenti del giovane. Vadim Kostenko, proveniente da Kuban, sarebbe stato ucciso sabato scorso.