Ultime notizie:

Confederazione europea dei sindacati

    Ue, Mattarella: «Servono interventi più ambiziosi»

    «La gravità della situazione, con forti squilibri, l'elevata disoccupazione giovanile e di lunga durata, richiedono interventi più ambiziosi per una crescita sostenibile, con occupazione di qualità e compensi equi». Lo afferma il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio

    La Bce ha alzato il velo sui salari. Non bisogna stare fermi

    Ormai è chiaro, la Bce ha alzato il velo sulla questione salariale dell'Eurozona. Ma la lingua che parlano gli economisti di Francoforte non è univoca se ad ascoltare è, ad esempio, un italiano o un tedesco.

    – di Alberto Orioli

    Europa, solo il 3,6% della forza lavoro ha una specializzazione tecnologica

    Entro il 2020 da coprire 500mila posti nell'Ict. Secondo i dati Ue, solo il 3,6% della forza lavoro in Europa ha una specializzazione tecnologica e soltanto il 56% degli europei ha competenze digitali di base. Non basta: entro il 2020 nel settore dell'Ict ci saranno da 500mila a 700mila posti di lavoro disponibili e già oggi in sette dei Paesi membri mancano al mercato 150mila professionisti del settore. L'app economy sta facendo decollare il lavoro autonomo e nelle formulazioni che toccano pi...

    – Infodata

    Lavoro digitale: piano europeo da 500mila posti

    C'è davvero da temere l'impatto di Industria 4.0 sul lavoro? La Commissione europea, in occasione delle manifestazioni per i 60 anni dei Trattati di Roma, fornirà la sua (rassicurante) risposta, basata però su una imprescindibile condizione: creare nuove competenze professionali e aggiornare quelle

    – di Carmine Fotina

    Un 8 per mille destinato ai migranti, l'idea arriva da otto sindacati dell'area del Mediterraneo

    Un otto per mille anche per i migranti? L'idea, originale, arriva da otto sindacati dell'area del Mediterraneo che, su iniziativa della Uil, si sono incontrati a Lampedusa, isola simbolo del fenomeno immigrazione. "Le Organizzazioni sindacali firmatarie del presente Accordo di Lampedusa chiedono alla Confederazione europea dei Sindacati di proporre all'Unione europea l'istituzione di un Fondo in cui tutti i Paesi membri facciano confluire risorse derivanti da forme di "solidarietà fiscale", su...

    – Stefano Natoli

    Rischio Cina per le imprese europee

    ROMA - «Un impatto devastante sul made in Italy». Confindustria, insieme alle principali associazioni industriali europee, evidenzia tutti i rischi di quella che, da parte della Ue, si rivelerebbe «un'iniziativa suicida». Il governo italiano - è l'appello - intervenga per evitare questo autogol.

    – Carmine Fotina

    Contratti, sindacati divisi sul tavolo della riforma

    Sulla riforma della contrattazione i sindacati restano divisi. All'indomani dell'annuncio del presidente di Confindustria che aveva dichiarato «chiuso» il tavolo interconfederale per «assenza di margini di manovra», ieri sono emerse nuovamente le distanze tra le tre confederazioni.

    – Giorgio Pogliotti

1-10 di 20 risultati