Ultime notizie:

Confconsumatori

    Storico impegno della Ue: dal 2027 basta gabbie in allevamento

    La Commissione Europea preparerà una proposta legislativa entro il 2023 per vietare l'uso delle gabbie per una serie di animali da allevamento, destinata ad entrare in vigore "nel 2027". Lo ha spiegato la commissaria europea alla Salute Stella Kyriakides, in conferenza stampa a Bruxelles, dopo il collegio dei commissari che ha deciso di dare una risposta positiva all'Iniziativa dei cittadini europei (Ice) "End the Cage Age" (Basta animali in gabbia), la sesta andata a buon fine, con il sostegno ...

    – Guido Minciotti

    Contro le gabbie in allevamento 140 scienziati scrivono alla Ue

    Oltre 140 scienziati da tutto il mondo, fra i quali l'etologa Jane Goodall, hanno inviato una lettera alla Ue a sostegno della proposta di legge europea di iniziativa popolare (Ice) per eliminare gradualmente l'uso delle gabbie negli allevamenti dell'Unione. Tra i firmatari della lettera ci sono anche 12 italiani. L'iniziativa dei cittadini europei 'End the Cage Age' ha già ottenuto 1,4 milioni di firme. La dottoressa Goodall, etologa e conservazionista, convinta sostenitrice della fine dell'uso...

    – Guido Minciotti

    Per 8 italiani su 10 i fondi Ue solo a chi alleva senza gabbie

    L'83% degli adulti in Italia vuole che l'Ue riallochi i fondi dell'agricoltura a favore di una transizione verso sistemi si allevamento senza gabbie. E' il risultato di un sondaggio condotto tra settembre e ottobre 2020 e diffuso dalla coalizione italiana End the Cage Age. L'indagine, che ha esplorato le attitudini dei cittadini europei riguardo all'uso delle gabbie negli allevamenti nell'Unione europea è stata realizzata da YouGov ed è stata commissionata da Compassion in World Farming, Animal ...

    – Guido Minciotti

    Ue, 1,4 milioni di firme contro gli animali allevati in gabbia

    Sono quasi 1,4 milioni (esattamente 1.397.113) le firme dell'Iniziativa dei Cittadini Europei (Ice) End the Cage Age autenticate dagli Stati Membri dell'Ue e consegnate oggi alla Commissione europea per chiedere la fine dell'uso delle gabbie negli allevamenti. Lo rendono noto alcune delle 21 associazioni italiane che sono fra le 170 che aderiscono alla Coalizione europea End the Cage Age (Animal Equality, Ciwf Italia Onlus, Enpa, Lac, Lav, Legambiente, Leidaa) rilevando che "si tratta di una gio...

    – Guido Minciotti

    Raccolte 1,6 mln di firme in Ue contro l'allevamento in gabbia

    Oltre 1,6 milioni di firme raccolte in 21 paesi Ue: sono i numeri dell'iniziativa dei cittadini europei "End the Cage Age" per eliminare le gabbie negli allevamenti Ue. Le firme - ne bastavano un milione - sono ora in corso di validazione, quindi la Commissione dovrà rispondere alla petizione. Gli organizzatori dell'iniziativa, sostenuta da oltre 170 ong di tutta Europa tra cui una ventina di italiane, sottolineano in una nota il record nel numero dei Paesi coperti e si aspettano che la nuova pr...

    – Guido Minciotti

    Bollette, ecco perché la fine tutela è un buco nero per i consumatori

    Secondo l'indagine effettuata dal Tavolo permanente sul superamento delle tutele di prezzo, solo un terzo degli italiani è a conoscenza della fine del mercato tutelato per luce e gas (luglio 2020) e molti ritengono che la completa liberalizzazione porterà a un aumento delle tariffe

    – di Celestina Dominelli

    In soli 8 mesi un milione di firme contro le gabbie in allevamento

    Raggiunto con alcuni mesi d'anticipo il traguardo di raccogliere in un anno un milione di firme contro le gabbie utilizzate negli allevamenti intensivi. Lo comunicano le oltre 170 organizzazioni di protezione animale, ambientale e dei consumatori di tutta Europa che hanno lanciato a settembre 2018 l'Iniziativa dei Cittadini Europei (Ice) #EndTheCageAge, con lo scopo di porre fine all'uso delle gabbie per gli animali negli allevamenti nella UE. C'erano dodici di tempo per ottenerle ma la grande m...

    – Guido Minciotti

    Agenda animale, gli appuntamenti del weekend del 9-10 marzo 2019

    Per segnalazioni scrivere entro il giovedì precedente al weekend a 24zampe@ilsole24ore.com o a twitter@24zampe +++ ANIMALI NELL'ARTE, BRESCIA, FINO AL 9 GIUGNO 2019 A Palazzo Martinengo a Brescia sono esposti fino al 9 giugno 2019 oltre 100 capolavori d'arte che raffigurano animali. "Gli animali nell'arte dal Rinascimento a Ceruti" è un ideale zoo artistico che consente al visitatore di comprendere come l'animale abbia da sempre avuto un ruolo fondamentale nella grande pittura antica. I più...

    – Guido Minciotti

1-10 di 86 risultati