Ultime notizie:

Condominio

    Le norme

    1. La convocazione L'articolo 66 delle disposizioni attuative del Codice civile precisa che l'assemblea deve essere convocata dall'amministratore; questo vale sia per la riunione ordinari a che avviene a cadenza annuale, sia per quelle eventuali straordinarie, che vengono convocate

    Bollette: mercato libero o tutelato? Tutto ciò che c'è da sapere per decidersi

    Con un emendamento al disegno di legge di bilancio, la scadenza delle tutele di prezzo per le bollette del settore elettrico e gas è stata posticipata al 1° gennaio 2022. Ecco quali sono gli strumenti a disposizione dei consumatori per affrontare la transizione senza traumi

    – di Celestina Dominelli

    Decreto fisco, dal nuovo 730 alla Rc auto familiare: tutte le novità

    Numerose le novità approvate alla Camera: si va dalla riscrittura del calendario del 730 allo slittamento della lotteria degli scontrini, dalla proroga per le imprese della compensazione tra debiti e crediti con la P.a alle norme per la parità di genere nei Cda

    – di Andrea Gagliardi

    Più spazio all'inquilino in assemblea condominiale

    Il ruolo dell'inquilino all'interno del condominio è cambiato, ma non al punto da consentire all'inquilino stesso di sostituirsi del tutto al proprio locatore. Entra di diritto nell'anagrafe condominiale, in quell'elenco cioè che, secondo il dettato dell'articolo 1130, numero 6 del Codice civile,

    Bonus fiscali

    Per gli immobili locati a canone concordato, quindi anche per i contratti a studenti universitari, l'Imu e la Tasi a carico del proprietario sono ridotte al 75% del dovuto. Per il conduttore, l'agevolazione di maggior rilievo riguarda una specifica detrazione Irpef, relativa alle spese sostenute

    Agevolazione e cedolare secca

    In caso di locazione a canone concordato, per il locatore il reddito imponibile determinato secondo l'articolo 37 del Tuir è ulteriormente ridotto del 30%. In caso invece di opzione per la "cedolare secca", la tassazione avviene con aliquota del 10%, sostitutiva dell'Irpef e delle addizionali. Tale

    Sublocazione vietata e deposito cauzionale

    E' vietata la sublocazione, che si verifica qualora l'immobile venga occupato da persona che non sia ospite del conduttore e né a lui legato da vincoli di parentela. L'importo del deposito cauzionale non può essere superiore a tre mensilità del canone. La mancata osservanza dei requisiti previsti

    Misura e durata degli affitti agli studenti

    La misura dei canoni di locazione è definita in accordi ad hoc locali, sulla base dei valori relativi a specifiche aree omogenee o a eventuali zone particolari. Accordi che possono, peraltro, individuare variazioni in aumento o in diminuzione dei valori dei canoni, in relazione alla durata

1-10 di 6217 risultati