Ultime notizie:

Conan Doyle

    Se il libro si fluidifica, una conversazione con Fausto Colombo, Sonia Lombardo, Francesco Musolino, Massimo Maugeri e Giovanni Peresson.

    "Nel regno digitale immateriale", scrive Kevin Kelly, "dove nulla è statico o fisso, tutto è in divenire, anche il libro diventa un librare, evolvendo da cartaceo a digitale, confrontandosi con altri sistemi di comunicazione e apprendimento". Se il libro diventa un "librare": questo il titolo/quesito/ipotesi che ci conduce in un viaggio su cosa è stato, cos'è oggi e cosa sarà domani il libro, attraverso Dieci Conversazioni con scrittori, editori, esperti. Come guida per orientarci in questo camm...

    – Marco Minghetti

    Il Conte conferenziere e la maledizione del futuro biblico

    S'era detto che sarebbe stato il week-end della rivelazione e dell'annunciazione; una sorta di fiduciosa aspettazione aveva animato tutti noi, povere personcine credule, dabbene e con qualche anno di catechismo sulle spalle. Il 'trittico' delle parole in -zione offerto in apertura, purtroppo, non è lenitivo; ce ne rendiamo conto, nonostante gli sforzi estetico-compositivi fatti a beneficio del lettore. Di là dalla qualità lessicale e dai contenuti teologali, infatti, l'eloquio del Conte conferen...

    – Francesco Mercadante

    Elementare Watson

     Si sa, l'occhio acuto del Diavolo vede anche l'altra faccia della medaglia. Non solo quella della Luna che tanti naviganti, poeti e cantautori ha ispirato fin dall'antichità, per l'inquietante luminosità diafana, perlata, intitolata alla Dea che la impersona, Artemide, signora della notte. Il

    FELIX NEL PUBBLICO DOMINIO?

    Prosegue, e questa volta si conclude quasi (poi passiamo ad altri argomenti) la lunga disamina sul Pubblico Dominio (citato anche come PD, sfidando e schivando, fortunatamente, delle improbabili confusioni). Varie risposte e commenti giungono in merito nelle mie caselle della posta e in qualche sparuto social. Cercheremo di rispondere alle obiezioni e alle perplessità, o meglio, giriamo di nuovo la palla al Signor Moeri, che ebbe a valutare, a proposito di un notorio felino nero: - Fe...

    – Luca Boschi

    Il DEF e i numeri (brutti) sul lavoro tra suggestioni e un invito a riflettere

    Il DEF, cioè il Documento di Economia e Finanza, è lo strumento mediante il quale il Governo comunica al Parlamento e, di conseguenza, al popolo 'sovrano' le proprie intenzioni in materia di politica economica per il triennio a venire. Entro il 30 aprile dovrà essere approvato e, successivamente, spedito a Bruxelles affinché l'Unione Europea ne verifichi la conformità al Patto di Stabilità e Crescita. Occorre precisare che il testo non costituisce un vincolo per l'esecutivo. Insomma, siamo ancor...

    – Francesco Mercadante

    Abbiamo toccato le stelle, il libro per ragazzi di Riccardo Gazzaniga

    Un libro sull'uguaglianza e la passione. Da far leggere ai ragazzi, +11 anni, ma non solo. L'età dell'attraversamento. Quella in cui varchi la soglia dell'infanzia e da lì ti affacci al fiordo dell'esistenza. Riccardo Gazzaniga, genovese, classe 1976, esordisce nella letteratura ragazzi con Abbiamo toccato le stelle (Rizzoli, ? 16). Da oggi in libreria. Sono 20 storie per altrettanti campioni quelle che racconta Gazzaniga, con un linguaggio asciutto, coinvolgente e apparentemente semplice, com...

    – Mauro Garofalo

    Quello che è vero nelle piattaforme

    Il percorso attraverso il quale si forma la verità nella letteratura poliziesca cambia nel tempo. La sua storia può condurre a una sorta di "epistemologia di consumo", una disciplina che risponde alla domanda: che cosa rende convincente il lavoro di un investigatore per il lettore di gialli? All'epoca di Arthur Conan Doyle, Sherlock Holmes doveva conoscere le principali teorie scientifiche, osservare i dati di fatto, connetterli alle sue conoscenze generali e dedurre la verità. All'epoca di Raym...

    – Luca De Biase

    Il commissario Sciascia

    Il commissario Montalbano, disegnato dalla penna di Andrea Camilleri, è personaggio di buona cultura cinematografica e letterararia. Ha visto i film che è necessario vedere. E ha letto i libri che ogni buon lettore ha l'obbligo di leggere. Fra gli scrittori che più gli sono congeniali, ha una

    – di Salvatore Silvano Nigro

1-10 di 79 risultati