Ultime notizie:

Computational Propaganda Project

    Le fake news non sfondano alle elezioni europee

    Sulle elezioni europee le fake news non sfondano e l'informazione professionale resta vincente. E' quanto emerge da dal più grande studio paneuropeo sull'uso di Twitter e Facebook per la disinformazione politica, pubblicato oggi dai ricercatori del Comprop , il Computational propaganda project

    – di Guido Romeo

    Russiagate, anche Mueller nel mirino di Mosca: «E' un corrotto»

    Robert Mueller, il procuratore speciale del dipartimento di Giustizia Usa, sarebbe a sua volta fra le vittime del Russiagate: le interferenze del Cremlino sulle elezioni americane del 2016, al centro dell'indagini condotte dallo stesso Mueller. L'ex numero uno del Fbi è stato presentato come

    Trump "aiutato" nelle elezioni Usa 2016: Il Senato accusa hacker russi e Facebook

    NEW YORK - Il Washington Post ha pubblicato la bozza di un report riservato del Senato americano sulla campagna di disinformazione russa attuata sui principali social media con la diffusione di post, fotografie e video tagliati su misura a determinati target di utenti, per aiutare Donald Trump

    – di Riccardo Barlaam

    Sos democrazia: un argine sul web al mercato delle bugie

    Nel periodo che ha preceduto una serie di votazioni in tutto il mondo nel 2016, incluso il voto della Gran Bretagna sulla Brexit e le elezioni presidenziali negli Stati Uniti, i social network come Facebook e Twitter hanno sistematicamente fornito a un vasto numero di elettori informazioni di

    – Samantha Bradshaw