Ultime notizie:

Compagnia olandese delle Indie orientali

    Genealogia immaginaria degli schiavi d'America

    Abasembie van Zanzibar, Nelanga van Mosambique, Mabiera from Madagascar, Toemat van Sambouwa, Domingo van Malabar...: novemila nomi storpiati affollano la "colonna della memoria" che splende in una stanza buia dello Slave Lodge. Costruito nel 1679, è il secondo edificio più antico di Città del Capo

    – di Lara Ricci

    La lunga «liaison» tra l'India e l'acciaio

    E' stata annunciata per domani un'agitazione dei lavoratori a Taranto e in Liguria sulla questione degli esuberi previsti negli stabilimenti dell'Ilva. Come è noto, a inizio giugno è stata sancita dal Governo l'aggiudicazione al gruppo capitanato dall'imprenditore anglo-indiano Lakshmi Mittal, in

    – di Valerio Castronovo

    Sri Lanka: antiche città, parchi e spiagge

    Si parte dalla capitale Colombo, città dalla storia antica. Colombo fu un importante porto commerciale sotto il dominio dei portoghesi nel Cinquecento che da qui imbarcavano le spezie verso l'Europa. Nel secolo successivo è la volta degli olandesi che la scelgono come capitale delle province della

    – di Arianna Garavaglia

    Nuova vita per l'Aritayaki

    Il posto ha un'atmosfera strana, un po' inquietante: le cave di Inumiyama, nella parte più montagnosa di Arita (provincia di Saga, isola del Kyushu) oggi non sono più un luogo di produzione e cercano faticosamente di diventare una attrattiva turistica. Accanto al vicino tempio dedicato alle

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    Sudafrica: le spiagge di Cape Town

    Chi si trova nel Western Cape, nel sud-ovest del Sudafrica, fa tappa al suo capoluogo: Cape Town. Città del Capo, fondata alla fine del XVII secolo dalla Compagnia Olandese delle Indie Orientali come punto di scalo e rifornimento per le sue imbarcazioni dirette verso l'Asia, fu il luogo del primo

    – di Arianna Garavaglia

    Olanda, itinerario tra le perle del Nord

    La Stazione Centrale di Amsterdam è il punto di partenza, a meno che non scegliate l'auto, possibilmente ecologica. In trenta minuti il treno raggiunge Hoorn, la città che fu sede della Compagnia olandese delle Indie Orientali, celebre per i traffici e la navigazione su rotte mondiali. Qui,