Ultime notizie:

Commissione Attività

    Il Pil kafkiano e il mito della caduta: per ogni fonte una stima diversa

    Qualcuno, in preda all'esoterismo economico, forse tramortito da infauste divinazioni numerologiche, s'è provato a fare stime sul PIL che avrebbero fatto impallidire finanche un cabalista inveterato: in sostanza, costui, leggendo d'un calo del 'quattro virgola qualcosa' in un trimestre, ha pensato di poter moltiplicare questa cifra per il numero dei trimestri, così da ottenere una contrazione prossima al 20%. Altri - non si sa con quale metodo - s'è pure spinto a denunciare una soglia di crollo ...

    – Francesco Mercadante

    Lo sguardo oltre l'effetto virus: deficit mezzo pieno o mezzo vuoto?

    Gli ultimi dati Istat  ci dicono che il rapporto deficit/Pil per il 2019 è stato del solo 1,6%, a fronte di un preventivato 2.2%. Il NADEF, invece- la Nota di Aggiornamento al Documento Di Economia e Finanza - aveva rivisto a rialzo la precedente stima del 2,1%. Non dobbiamo farci ingannare dal buon risultato: i noti problemi dell'economia italiana, come la crescita anemica e debito eccessivo, permangono. Tuttavia, se si pensa alla lunga e conflittuale contrattazione tra il governo Conte I e Bru...

    – Tortuga

    Evasione fiscale, alcune riflessioni per spiegare che non è il vero nemico

    L'autore di questo post è Massimo Famularo, investment manager esperto in crediti in sofferenza (Npl) - L'evasione fiscale è un tema ricorrente nel dibattito politico ed economico del paese, tuttavia la discussione appare troppo spesso viziata da pregiudizi ideologici, che non consentono ai cittadini di avere una corretta informazione. Questo avviene essenzialmente per due motivi: 1. La "lotta all'evasione" viene indicata molto spesso come strumento di copertura per il fabbisogno dello stato ...

    – Econopoly

    I 9 mesi che aspettano l'Italia: tappe e scenari della crisi possibile

    Tra settembre 2018 e maggio 2019 l'Italia se la gioca. Nei prossimi 9 mesi vari eventi possono innescare attacchi speculativi e provocare una correzione di mercato - o addirittura un "bear market" o un "market crash". Le banche centrali si apprestano a togliere liquidità ai mercati; la US Federal Reserve (Fed) ha già iniziato. I mercati emergenti (emerging markets - Em) sono in sofferenza - Turchia su tutti. Il contesto italiano: la ripresa di fine 2017-inizio 2018 si è esaurita ? Nel secondo t...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    L'ingenuità dei miniBot nel famoso Contratto fra Salvini e Di Maio (li rivedremo?)

    L'autore di questo post è uno storico contributor di Econopoly noto su Twitter come Roundmidnight; è consigliere di amministrazione in una istituzione finanziaria oltre che investment advisor - L'ambizioso "Contratto di governo per il cambiamento", sottoscritto dai rappresentanti politici della Lega e del Movimento 5 Stelle, mostra come la coalizione che si apprestava a governare aveva un approccio disinvolto verso il ruolo della moneta, di una banca centrale indipendente e i principi di contab...

    – Econopoly

    Calcio

    Per chiudere i maxi-contenziosi aperti in questi anni sui soldi versati dalle società ai procuratori per gli acquisti dei loro assistiti (si pensi solo all'inchiesta della Procura e della Guardia di Finanza di Napoli avviata lo scorso anno sulle operazioni della società partenopea con procuratori stranieri e pagamenti "smarriti" su rotte sudamericane) interviene la Politica. Con un emendamento alla legge di stabilità presentato dal Partito democratico ed approvato in commissione Bilancio alla Ca...

    – Marco Bellinazzo

    Mafia: il prefetto Sodano vince contro chi lo mandò via da Trapani

    di Rino Giacalone Nell'ottobre del 2005, il 5 ottobre per l'esattezza, Anno Zero di Michele Santoro mandò in onda un reportage firmato da Stefano Maria Bianchi su Trapani a poche settimane dalla conclusione degli atti preliminari della Coppa America. Qualcuno scrisse su un giornale locale che Trapani avrebbe fatto bene a cambiare canale perché non c'era nulla di vero e di buono in quel reportage, a scrivere così era un sacerdote, don Ninni Treppiedi, oggi finito in mezzo a mille guai col Vatican...

    – Nino Amadore

    Avviso Pubblico: "Per combattere la crisi si punti sulla legalità"

    "L'Italia sta rischiando grosso. Le notizie che giungono dalla Borsa di Milano e da quelle internazionali non ci lasciano dormire sonni tranquilli. Rischiamo seriamente di precipitare in una crisi di carattere economico-finanzario senza precedenti. Ieri, il governo ha incontrato le parti sociali dopo che queste, nei giorni scorsi, hanno sottoscritto un documento comune per chiedere interventi specifici e urgenti". Comincia così l'appello che l'associazione Avviso Pubblico che raggruppa gli enti ...

    – Nino Amadore

    L'appello di Mariangela e Farid per creare una Casa delle culture ad Acquedolci in provincia di Messina

    Carissima amica,carissimo amico, Siamo Mariangela Gallo e Farid Adly. Siamo soci dell'ARCI e viviamo in un piccolo centro del messinese, Acquedolci, dove mancano occupazione e spazi di socializzazione e abbondano illegalità e omertà delle amministrazioni pubbliche.Recentemente siamo stati obiettivo di una minaccia grave per il nostro impegno in difesa dell'ambiente e della legalità: in nostra assenza, ignoti hanno lasciato due proiettili militari su un tavolino nella casa di campagna.Ti scriviam...

    – Nino Amadore

    Mafia e Appalti, parte prima

    ROMA. Il testo che pubblichiamo sotto è un estratto dell'audizione di Pietro Grasso, oggi capo della Direzione nazionale antimafia, di fronte alla Commissione bicamerale di inchiesta sul ciclo dei rifiuti. E' una ricostruzione significativa di come Cosa nostra si inserisca oggi nel sistema degli appalti pubblici. Nei prossimi giorni pubblicheremo le altre puntate. Il livello di infiltrazioni mafiose negli appalti pubblici riguarda, in generale, tutti gli appalti. Ovviamente, essendovi dei bandi...

    – Nino Amadore